Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Agosto - ore 00.20

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Di Carlo attende il Pisa: "Mente libera e cuore caldo"

Campionato agli sgoccioli, lo Spezia spera ancora: "Non guardiamo agli altri e facciamo il massimo per prendere sei punti nelle partite che restano".

Di Carlo attende il Pisa: `Mente libera e cuore caldo`

La Spezia - "Non pensiamo alla retrocessione, dobbiamo aspettarci un Pisa arrembante, che proverà a dare una gioia ai propri tifosi. Dovrà essere la nostra mentalità a fare la differenza in questo finale di campionato". Tiene alta l'asticella della concentrazione mister Mimmo Di Carlo in vista della sfida di domani al 'Picco' tra il suo Spezia e la formazione toscana. Oltre a Barbato e Piu, mancheranno Pulzetti (gastroenterite), Piccolo e Migliore, che sono in ripresa. "Per Pulzetti - ha detto stamani il mister nella consueta conferenza stampa pre gara - valuteremo l'impiego a Vicenza. In vista della partita di domani abbiamo provato diverse soluzioni. Sia Nenè che Giannetti hanno l'opportunità di partire titolari o subentrare, l'importante è che, indipendentemente da chi giocherà, la squadra riesca a mettere in campo quella cattiveria necessaria per creare e finalizzare le occasioni".

Guai però a perdere lucidità ed equilibrio contro la squadra di Ringhio Gattuso. "Dobbiamo imporre il nostro calcio, giocando per i tre punti fin dalle prime battute, sfruttando al meglio la spinta dei nostri tifosi; i derby sono sempre belli da giocare, ma ancora di più da vincere. Domani sarà un grande spettacolo, sono sicuro che sarà una bellissima giornata di sport".

Il tecnico cassinate sa che guardare agli altri o recriminare non serve a nulla. "Noi dobbiamo pensare a fare la nostra parte, portando a casa sei punti dalle ultime due gare, poi, se anche gli altri faranno lo stesso, faremo loro i complimenti. Nessuno può tornare indietro nel tempo, bisogna guardare avanti con fiducia, correre forte e fare il massimo, consapevoli che dipenderà anche dagli altri. Dobbiamo giocare con la mente libera e il cuore caldo".
Calcio d'inizio alle 15, fischietto a Serra di Torino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure