Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 16 Agosto - ore 22.49

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

De Col, diagonale d'architetto. Gila, gol e personalità

De Col, diagonale d'architetto. Gila, gol e personalità

La Spezia - Di Gennaro 6.5
Beccato da una piccola parte dei distinti all'intervallo, proprio lui che 5' prima aveva parato a terra una conclusione al veleno di Agnelli. Le qualità tecniche non si discutono, sulla continuità invece c'è ancora da lavorare ma il ritorno fra i pali è la miglior medicina per qualunque problematica. Mezzo punto di incoraggiamento lo aggiungiamo noi.

De Col 7
Sulla concentrazione la sua è una lunga opera quotidiana, un po' come fare muretto a fine allenamento per migliorare i fondamentali. Deve aver fatto dei corsi accelerati perchè sia con la testa che coi piedi le cose vanno decisamente bene. Quella diagonale difensiva che toglie dalla testa di Beretta un gol fatto, è come se avesse messo i guanti e avesse parato un rigore. Una pecca nel finale gli toglie il primato assoluto. Leader.

Terzi 6
Lui e Giani controllano il traffico aereo e riducono il più possibile il margine d'errore in una serata in cui le gambe viaggiano meno e conta tanto la testa. Nella buona e nella cattiva sorte, difficile che il capitano sbagli binario.

Giani 6
Idem come sopra con un fotogramma nella testa: quando nel finale intuisce una palla e vola sulla prateria del "Picco" che sembra un Cannavaro mondiale. Quelle che di testa non prende Terzi non sfuggono all'ex capitano della Spal.

Lopez 6.5
Un crescendo pucciniano su quella corsia di destra, tra cose pregevoli, stop assurdi e tanto tanto cuore. Suo l'assist perfetto per l'incornata del Gila che decide il match. Prezioso il suo modo di stare in campo negli ultimi 15 delicatissimi minuti.

Maggiore 6
Gara sufficiente, non è facile ripetersi ogni settimana e le caratteristiche dell'avversario possono non aiutare, se le gambe girano piano un po' a tutti.

Bolzoni 6
Il pressing alto orchestrato dal Foggia lo imbriglia ma nel primo tempo ha le gambe per rispondere, aiutato dai compagni di reparto. Ben altra musica nella ripresa, quando i satanelli lo mettono in inferiorità numerica prima del cambio tattico: ma la lucidità viene meno e infatti finisce in apnea.

Pessina 6
Corsa senza tregua e buona, anzi ottima intesa con Lopez con cui si scambia proficuamente di posizione.

Mastinu 5.5
Da qualche partita a questa parte non è il solito trequartista fatto di tocchi di fino, dribbling sul posto e tiri a foglia morta. Lo scorgi a correre sulle fasce, da dove parte, forse per essere meno prevedibile. Ma è sempre dentro la partita e se serve indossa anche i ramponi. (Vignali 6, quando Gallo si mette a specchio sceglie lo spezzino. Compito portato a casa)

Gilardino 7
Dopo 3' spreca una palla d'oro tagliata nel mezzo da De Col: ne ha fatti a decine di gol così e infatti una mezz'oretta dopo, con un passo all'indietro da grande attaccante, la insacca a fil di palo e prende la strada della Ferrovia. (Granoche 6.5 - Un multidribbling da ricordare e la solita voglia di dare tutto, ordinando e guidando il pressing degli attaccanti).

Marilungo 5.5
Gerbo e Camporese ci si mettono di buzzo buono per bloccarne le velleità prima di prendere velocità. L'acido lattico arriva presto in una gara in cui rischia anche di fare gol quando tira giù le corna e sfida mezza difesa ospite prima di trovare Tarolli sulle sue tracce. Si è visto di meglio. (Forte s.v.)

Gallo 6

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News