Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 22 Settembre - ore 10.14

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Damiano Cima trionfa al Tour of Xingtai

Damiano Cima trionfa al Tour of Xingtai

La Spezia - Damiano Cima vince il Tour of Xingtai, vincendo la classifica generale e la classifica a punti della competizione cinese. Dopo la vittoria nella prima tappa si tratta quindi del secondo successo in carriera per il neo-pro bresciano. Una maglia gialla formalmente sulle spalle di Damiano Cima, ma moralmente indossata e sudata da tutto il team che ha chiuso su innumerevoli azioni, scatti e controscatti controllando, insieme al team Manzana Postobon, una tappa molto nervosa conclusa a una media di 48 km/h.

Nella seconda edizione della competizione cinese che fa da preludio al Tour of China, gli #OrangeBlue hanno affrontato 3 tappe corse da protagonisti. Vittoria di tappa alla prima e vittoria della maglia gialla di leader della classifica generale e della maglia verde a punti, confermate oggi con una gara corsa ad alto livello.
Centocinquanta i km percorsi, con ripetuti attacchi nelle varie fasi di gara. Il più attivo è il messicano Castillo, secondo in classifica generale. Grazie al grande lavoro di squadra gli #OrangeBlue ribattono colpo su colpo, con Kohei Uchima, Alan Marangoni, Hayato Yoshida e Hayato Okamoto a chiudere e guidare il gruppo, insieme al team Manzana Postobon che puntava alla vittoria di tappa. Il risultato è una tappa finale corsa alla media di 48 km/h e uno sprint finale che vede Damiano Cima chiudere secondo, conquistando il podio di giornata, ma sopratutto la maglia gialla di leader della classifica generale finale.

Queste le parole di Damiano Cima, affaticato ma felice della vittoria a fine tappa: “Oggi sulla carta doveva essere una tappa piatta, relativamente più facile rispetto alle precedenti. In pratica è stata la più dura corsa a ritmi altissimi, con numerosi scatti e controscatti. Devo ringraziare i miei compagni di squadra che si sono sacrificati tutto il giorno per portare a casa queste due maglie. Ho poi provato la volata, ma ai 100mt ho trovato quello che in gergo definiamo un “buco” e sono riuscito a rimontare fino alla seconda posizione di giornata, ma sono felice così. Abbiamo lavorato tanto per questo risultato. Ora ci aspetta un giorno di riposo “anomalo” con un trasferimento davvero lunghissimo, direzione Tour of China I.”

In casa #OrangeBlue ci sarà giusto il tempo di festeggiare la vittoria, per poi tornare alle competizioni. Da venerdì al via il Tour di Hokkaido in Giappone, mentre sabato prenderà il via l’impegnativo (sopratutto per i lunghi trasferimenti) Tour of China.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News