Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Novembre - ore 09.28

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Corallo: "Predominio per novanta minuti, il risultato è un incidente"

Corallo: "Predominio per novanta minuti, il risultato è un incidente"

La Spezia - La sconfitta con il Sassuolo complica i piani di qualificazione per la primavera aquilotta. Difatti, le sorti dello Spezia si decideranno all'ultima giornata, questo sabato alle 15, nello stesso momento in cui la prima squadra giocherà in quel di Perugia. Un risultato che per forza di cose lascia l'amaro in bocca alla coppia Ferraio-Corallo. Quest'ultimo è giunto in conferenza stampa per commentare la gara appena giocata.

E' mancato il risultato, la prestazione però è stata ottima...

Bisogna vedere il lato positivo, abbiamo fatto una prestazione sopra le righe, dimostrando di sapere giocare a calcio, esaltando la qualità dei singoli. Va riconosciuto il merito della prestazione a questi ragazzi, il risultato è stato un incidente. Credo ci sia stato un predominio quasi totale nei 90 minuti da parte nostra. Un motivo d'orgoglio mio e credo anche della società. Non hanno dimostrato di essere i favoriti? Il campo parla sempre, i ragazzi si sono fatti trovare pronti. Che sia di buon augurio per il futuro. Devono essere orgogliosi e non abbattersi per il risultato. Deve essere un piccolo mattoncino per la loro crescita futura. Hanno bisogno di immagazzinare esperienza. Ai miei ragazzi dico sempre: la prestazione prima di tutto. Oggi c'è stata. Giocando bene si crea anche visibilità. Giuliani? Sta dimostrando di essere straordinario, doti fisiche e tecniche uniche, un ragazzo esemplare. La squadra ragiona da gruppo, fa piacere.

Adesso testa al Bruges?

Per prima cosa concentriamoci a recuperare le energie, poi penseremo al Bruges. Cercheremo di farci trovare pronti anche con loro. E' una squadra con internazionale con molti nazionali belga, cercheremo di ripetere una prestazione simile.

Ci sarà Mulattieri sabato?

Dipende dalle convocazione delle under 19. Ci sarà giovedì. Se ci manca? Sicuramente, ma sono anche contentissimo per lui come lo sono tutti gli altri ragazzi e la società stessa. Sta facendo una crescita esponenziale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News