Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 20 Ottobre - ore 17.45

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Convitto e sponsor di maglia i nuovi dossier

Chiuso il mercato, fuori dal campo ora si cerca il marchio che voglia accompagnare lo Spezia nella prossima stagione. Mercoledì un cda per parlare di un convitto per i giovani da costruire al "Ferdeghini".

COSA CI SARA' SULLA MAGLIA?
Convitto e sponsor di maglia i nuovi dossier

La Spezia - Il mercato in entrata dello Spezia Calcio è virtualmente finito. Anche ieri Guido Angelozzi chiudeva a un'eventuale ultima operazione sulla rosa, una ragionata "pazzia" come l'aveva definita in conferenza stampa a metà settimana. Il profilo di Antonio Floro Flores era stato trattato fino alla mattinata di venerdì 17 agosto, ultimi contatti prima della firma di Andrej Galabinov che aveva messo in stand by ogni altro ingresso per il ruolo di centravanti. Ad oggi non si registrano riaperture della pista, a fronte anche della volontà di Pablo Granoche di rimanere anche senza avere un posto in lista. Tra poche ore si conclude la finestra di mercato per la serie C, il momento delle decisioni per l'uruguaiano è ora che continua ad avere mercato anche tra le "ripescabili" dal Collegio di Garanzia.

Le due partite extracampo su cui si concentra il club sono ora la ricerca dello sponsor di maglia principale e la riapertura del dossier "Bruno Ferdeghini". Andiamo con ordine. I contatti con Arquati, reduce da due anni con Via Melara, sono ancora in piedi e sembrano rappresentare in ogni caso la pista prioritaria per la dirigenza aquilotta. Nel 2016 l'affare si concluse a metà settembre, non è quindi ancora troppo tardi per dare come tramontato il rapporto, anche se non mancano alcune alternative.

Una di queste era rappresentata da Facileristrutturare.it con cui era stato aperto un canale diretto. L'azienda si è però accordata con la Lega di serie B per apparire sullo slot di manica di tutti i club cadetti e quindi l'affare è saltato. Operazione confermata nell'assemblea milanese di oggi che ha anche aperto le porte a Unibet sul retromaglia nonostante le incertezze generate dal Decreto Dignità voluto dal ministro Di Maio. Fatto sta che domani lo Spezia scenderà in campo al "Penzo" con il solo logo di Credit Agricole sul petto e con tutta probabilità anche all'esordio in casa sarà il bianco a farla da padrona.

Mercoledì invece sarà il tempo di un cda in sede. Si parlerà di scadenze Covisoc e altre burocrazie, ma soprattutto sarà affrontato il tema di una nuova stagione di lavori al centro sportivo "Bruno Ferdeghini - Intels training center". La priorità è la costruzione di un convitto per ospitare i ragazzi delle giovanili, una palazzina tutta nuova da edificarsi nell'area adiacente a quella che ospita gli uffici delle giovanili, ribattezzata white house in casa Spezia. Un'opera che permetterebbe di ospitare tutti assieme i giovani calciatori, in vista anche di una nuova opera di scouting e acquisizioni che punti al rafforzamento tecnico di tante leve, risparmiando sui costi degli affitti sostenuti fino ad oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News