Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 21 Ottobre - ore 21.23

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Come scegliere le giuste scarpe Nike per correre in piena sicurezza

Sponsor
Come scegliere le giuste scarpe Nike per correre in piena sicurezza

La Spezia - Se andiamo a fare un passeggiata o anche solo per prendere un po di aria fresca e sgranchire le gambe, possiamo notare che ci sono sempre piú persone che amano allenarsi nei parchi e nelle strade appositamente dedicate a chi ama il running. Alcune praticano questa attività sportiva, che prende il nome di jogging, che consiste in una corsa a passo lento e piacevole che contribuisce a mantenere l’allenamento per dimagrire o semplicemente per mantenere la forma fisica. La corsa o più comunemente il running invece è uno sport che richiede costanza e resistenza fisica, alcuni sportivi decidono in quale fase aumentare o diminuire le prestazioni alle volte cronometrando i loro tempi e calcolando le distanze.

Indispensabile durante il tuo allenamento, poter correre con le giuste scarpe Nike da running poiché l’utilizzo di scarpe inadeguate potrebbero causare eventuali problemi all’appoggio del tuo piede, mentre scarpe speciali hanno le caratteristiche adatte per soddisfare le tue esigenze fisiche e di utilizzo. Per esempio le scarpe Nike, disegnate e innovate costantemente specialmente per questo tipo di sport offrono la giusta sensibilità di appoggio con suola resistente e supporto strategico per il nostro piede, mantiene traspirabilità del piede.

Il principiante, ignaro degli elementi su cui basarsi non solo per praticarlo come hobby ma per anche per salire di livello e magari arrivare ad essere un esperto della corsa, deve sapere che se vuole fare la scelta giusta sulle sue scarpe deve basare la propria ricerca maggiormente su un livello ottimale di ammortizzazione delle sue scarpe per correre ideali per evitare impatti troppo bruschi sulle ginocchia evitando dolori e eventuali lesioni.

La scarpa va scelta specialmente in base alle proprie caratteristiche fisiche, perciò è importante conoscere il nostro modello di pronazione, che tipo di arco abbiamo:
- se risulta nella media abbiamo una pronazione naturale e possiamo utilizzare qualsiasi tipo di scarpa, per esempio la Nike Air Zoom che possiede una suola versatile che si adatta al nostro piede e al terreno che ci consente il nostro allenamento.
- se l’arco non c’è, e abbiamo i piedi piatti che tendono verso l’interno quando corriamo abbiamo bisogno di una scarpa che mantenga la nostra iperpronazione favorendo la nostra corsa fluida sostenendo il nostro piede nella parte mediale evitando lesioni.
- se l’arco è alto è meglio optare per una scarpa neutra per favorire una maggiore flessibilità e ammortizzazione permettendo al nostro piede di poter pronare in maniera naturale.

Soddisfatte le esigenze fisiche, quali importanti per potersi allenarsi comodamente e in totale libertà, c’è anche un altro aspetto importante che riguarda quali obiettivi vogliamo raggiungere poiché d'altronde oltre al fisico anche le prestazioni hanno bisogno di essere soddisfatte con la scarpa giusta e adeguata per il nostro allenamento. Una volta trovata la nostra scarpa Nike siamo liberi di scegliere quali colori preferiamo: se facciamo parte degli amanti del classico bianco e nere o di chi preferisce i colori sgargianti, o se il colore lo scegliamo in base al nostro abbigliamento sportivo che siamo soliti utilizzare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News