Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Marzo - ore 22.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Cinque medaglie d'oro per il Fight Club La Spezia

Cinque medaglie d'oro per il Fight Club La Spezia

La Spezia - Ori in serie per il Fight Club La Spezia al Palavinci di Montecatini Terme. Ai Campionati italiani di Muay Thai con annessa la Coppa Italia di Kick Tecnica “marchiata” Fight1 (la più importante federazione delle arti marziali) che hanno visto sfidarsi atleti arrivati da tutta Itaia, con la prospettiva di accedere alla nazionale di Muay Thai per i Mondiali Wmf e alla Nazionale di Kickboxing per quelli Iska 2019, prestazione da ricordare appunto del Fight Club Spezia del Maestro Giuliano Cerasoli e dell’ Istruttore Gianni Pintus.
Cinque difatti le medaglie d’oro che i ragazzi del Fight si sono portati a casa per l’occasione, frutto di preparazione tecnica e atletica, ma anche di concentrazione con tanto di tenacia e determinazione come insegnano da 5 anni nella palestra del Liceo “Costa” spezzino: dove il Fight Club condotto da Cerasoli e Pintus sviluppa corsi per soli agonisti, per amatori soltanto e per bambini, oltre a quelli esclusivi di Muay Thai.
Restando a Montecatini, prestazione stratosferica che lo porta sul gradino più alto del podio quella di Neil Mariotti, cadetto di categoria 50 kg; in quella 65 esordio più che dignitoso di Luca Porta, battuto a fatica da un avversario molto più esperto che poi perde la finale con Alessandro Ambrosini, ormai pronto a questo punto per il full-contact.
Sul fronte femminile vince la medaglia d’oro nelle blu, marroni e nere la giovanissima eppur esperta Lara Bucci, contro un’avversaria molto insidiosa e ostica.
Tornando al versante maschile, successo negli 80 kg di Alessandro Curetti, il quale arriva primo e vede così premiato tanto e lungo impegno. Conclude la giornata nelle blu, marroni e nere Nicolò Mazzi che batte in finale un forte atleta pugliese e conclude il suo “score” nel contatto leggero con 22 vittorie su 22 incontri, che lo porteranno nel giro della Nazionale in vista appunto del Mondiale Iska del 2019…nel prossimo Aprile infatti Nicolò debutterà nel contatto pieno nell’evento “Warrior’s Land n. 6” organizzato dallo stesso Fight Club Spezia che festeggia intanto questi 5 ori cinque, ma guarda già oltre e più esattamente al Campionato regionale toscano-umbro del prossimo 24 Febbraio, dove sono previsti altri esordi nel “team” spezzino. Informazioni sui corsi ai numeri di cellulare 347 - 2143255 e/o 333 - 8595243.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News