Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 17 Ottobre - ore 18.39

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Cestistica spezzina mai doma, vince in rimonta a Bologna

Vittoria strepitosa in casa della Mettepilast: mvp Cadoni e Packovski che escono alla distanza e trascinano le bianconere.

corsolini felice
Cestistica spezzina mai doma, vince in rimonta a Bologna

La Spezia - MATTEIPLAST BOLOGNA - CESTISTICA SPEZZINA 62-66
Parziali: 16-10, 36-28, 47-46

BOLOGNA: D'Alie 12, Cordisco, Tassinari 17, Dall'Aglio 3, Patera, Storer 14, Tava 6, Meroni 2, Tridello, Prisco ne, Nannucci 8. All: Giroldi.

LA SPEZIA: Maiocchi ne, Packovski 17, Corradino 1, Templari 11, Tosi 1, Bini ne, Linguaglossa 4, Cadoni 18, Mori ne, Sarni 14, Olajide ne. All: Corsolini

Nel catino ribollente del CSB di Bologna la Cestistica Spezzina strappa una vittoria strepitosa contro il Matteiplast: guidate offensivamente da Cadoni e Packovski (18 e 17 punti), uscite soprattutto nel secondo tempo, le bianconere giocano una partita esemplare, soprattutto nell'atteggiamento difensivo, che poi è quello che ha permesso alle ragazze di coach Corsolini di mettere al sicuro il proprio canestro nei momenti più caldi della gara. Vincere così, in rimonta ed in trasferta, contro una compagine candidata ad arrivare tra le prime quattro, conferma l'ottimo lavoro svolto dal tecnico bianconero e dal suo staff.

Il primo canestro della gara lo realizza Elisa Templari alla prima azione, a cui però risponde Tassinari con un monologo di 5 punti che porta avanti Bologna. La partita inizia da subito con un'intensità molto alta, e a questi ritmi è il Matteiplast a trovarsi meglio, con coach Corsolini obbligato al primo timeout dopo il canestro di D'Alie (12-6). Un tiro libero di Linguaglossa sblocca le spezzine, che però devono fare i conti ancora con la verve di Tassinari, che realizza ben 9 punti nella sola prima frazione, chiusa col punteggio di 16-10 per le emiliane. Due falli a carico di Packovski complicano la gara delle bianconere.

Una tripla di Storer apre il secondo periodo per il massimo vantaggio bolognese (+9, 19-10), ma la Cestistica dimostra di essere in partita, rispondendo subito con un 7-0 del trio Cadoni-Templari-Sarni (19-17). Il Matteiplast riprende però a segnare con D'Alie, Nannucci e ancora Tassinari per il nuovo +9 (31-22). A condannare parzialmente le bianconere sono i troppi tiri sbagliati da sotto canestro ed anche il precoce terzo fallo commesso dal capitano Linguaglossa. Cadoni realizza 6 punti consecutivi per la Cestistica e tiene in scia le liguri, dopo che sempre Tassinari (13 punti alla pausa) aveva regalato il +10 a Bologna. All'intervallo lungo il tabellone segna 36-28 per il Matteiplast.

Il terzo quarto è di marca spezzina: 4 punti di Lana Packovski fanno accorciare le bianconere sul -4 (36-32), mentre il quarto fallo di Linguaglossa macchia il momento positivo. L'arcigna difesa Spezzina mette sabbia negli ingranaggi offensivi del Matteiplast, permettendo così alle ragazze di coach Corsolini di inanellare un break di 13-2 che le porta fino al +4 (41-45). Con la partita di nuovo in equilibrio, i tiri liberi fanno la differenza: Bologna è più precisa e alla pausa il punteggio è 47-46 Bologna.

L'ultimo periodo la Cestistica è chirurgica da oltre l'arco: quattro triple firmate Sarni-Packovski-Linguaglossa (due per la playmaker) regalano il +5 alle bianconere (53-58), dopo che Storer aveva messo in difficoltà le liguri dentro l'area. Cadoni segna altri 4 punti ma Bologna risponde con Meroni e ancora Storer per il -3 emiliano (59-62). Sempre Cadoni, prima in sottomano poi dalla lunetta, ne mette altri 4 e dà sette lunghezze di vantaggio alle spezzine 59-66), la cui difesa è eccellente nel finale di gara. Storer e Tassinari accorciano soltanto il divario: alla sirena finale la Cestistica espugna il CSB Club di Bologna col punteggio di 62-66.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News