Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Marzo - ore 11.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Carispezia al giro di boa. Arriva Umbertide

Ultimo turno d'andata, con le bianconere comunque già certe del terzo posto in classifica in vista della Coppa Italia

palla a due domani alle 18
Carispezia al giro di boa. Arriva Umbertide

La Spezia - Dopo la vittoria a Savona che ha regalato il pass per le Final Eight di Coppa Italia, la Crédit Agricole Carispezia torna in campo questa domenica al PalaMariotti alle ore 18: ospite delle bianconere sarà la Pallacanestro Femminile Umbertide, formazione attualmente al sesto posto in classifica a quota 18 punti. Se già normalmente l’impegno si sarebbe dovuto affrontare con molta attenzione, a maggior ragione domani servirà ancora più concentrazione per le ragazze di coach Corsolini: la compagine umbra, infatti, viene dal successo prestigioso contro la capolista Campobasso, a cui ha inferto la prima sconfitta stagionale col punteggio di 60-57. In caso di vittoria della CA Carispezia e contemporanea sconfitta dell’Andros Palermo, le bianconere entrerebbero nel tabellone di Coppa Italia da seconda testa di serie del girone sud, ma comunque già sicure del terzo posto in classifica al giro di boa.

LE AVVERSARIE - La miglior realizzatrice di Umbertide è Federica Giudice – guardia classe 2000 –, che viaggia a 18,4 punti di media a partita, seguita in doppia cifra da Andrijana Cvitkovic – pivot croata classe ’94 – con 15,2 punti e da Giulia Prosperi – guardia del 1997 – con 10,7 punti. Cvitkovic è anche la miglior rimbalzista della compagine umbra, con 10 palloni catturati di media a gara: questo permette alla giocatrice croata di avere una doppia-doppia di media da 15-10. Le tre atlete citate fin qui sono, inoltre, le più utilizzate da coach Contu, con oltre 30 minuti di impiego a partita. Ultima curiosità: dopo la sfida in famiglia a Savona tra Arianna ed Irene Tosi, questa volta saranno le sorelle Olajide, Isabella e Beatrice, a sfidarsi.

A dirigere la gara sono stati designati i signori Gian Lorenzo Miniati di San Giovanni Valdarno (AR) ed Edoardo Di Salvo di San Giuliano Terme (PI). La partita sarà trasmessa in diretta streaming sul canale YouTube della Cestistica Spezzina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News