Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 21 Luglio - ore 22.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Canottaggio Speciale, la terza 3 Festa del Remo a Trieste

Canottaggio Speciale, la terza 3 Festa del Remo a Trieste

La Spezia - Gran pavese issato sul pennone della Società Triestina Canottieri Adria organizzatrice della terza edizione della Festa del Remo con la collaborazione del Comune di Trieste e della Consulta disabili Regionale, sabato mattina, per l'apertura della Festa del Remo del Friuli Venezia Giulia, che veniva tenuta a battesimo, al numero 2 del Pontile Istria, dalle Società del Canottaggio Speciale che hanno Sfilato con il loro entusiasmo ed i loro sorrisi sotto gli sguardi compiaciuti dei famigliari presenti. Il gruppo più numeroso, era proprio quello della società ospitante, che da 12 anni sta curando con certosina competenza un Settore che sta dando grandi soddisfazioni, e ospiti d'onore gli Atleti Speciali della Tevere Remo di Roma, la Velocior di La Spezia e dell'Armida di Torino. 

Vecchie conoscenze che più volte si sono ritrovate in questi anni nelle manifestazioni a carattere nazionale, assieme ai nuovi, presentati in una sfilata sul pontile dell'Adria, dal Presidente della Federcanottaggio Massimiliano d'Ambrosi con la Presenza del Coordinatore Nazionale Canottaggio UISP Pino Cocco. Prima dell'apertura dell'evento, la lettura di Un Atleta Speciale del giuramento degli Special Olympics: “Che io possa vincere, ma se non riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze.” Era quindi via ai Preliminari di Indoor Rowing e prima delle Finali le gare delle Staffette unificate.
Alla fine delle gare la premiazione alla presenza della Federcanottaggio regionale, del Presidente dell'Adria Fegitz, di Mauro Morassut del Presidente della Consulta Territoriale delle Associazioni delle persone con Disabilità, del Coordinatore Nazionale Canottaggio UISP Pino Cocco e delle loro famiglie il Presidente della Provincia di Trieste, con un passato da canottiere ha espresso il compiacimento per l'iniziativa dedicata agli Atleti ed alle Società presenti pervenute da tutta Italia. La Canottieri Velocior del Presidente Domenico Rollo seguiti dai tecnici Rebecca CORSONI e Francesco BERNUL raccoglieva una medaglia d’oro con Luca TEDESCHI, argento per Federica GRANATO, Bronzo per Gloria CATTANI e ottimi piazzamenti per Francesco NIERI e Marco NICOLI alla sua prima partecipazione alle gare di Indoor Rowing, nella Staffetta unificata il sodalizio spezzino si imponeva al terzo posto con Gloria CATTANI, Francesco NIERI, Luca Tedeschi e Pino COCCO
La domenica mattina ritrovo sul lungomare di Barcola, dove, gli atleti Speciali e relativi partner, si sono cimentati in tre prove sulla distanza dei 250 metri in doppio canoe ed una in yole a 4, dando dimostrazione di notevole abilità remiera. Per la Canottieri Velocior scendevano in acqua gli Atleti Gloria CATTANI, Francesco Nieri , Luca Tedeschi Pino Cocco con al timone Paola Bartoli nella gara regina delle Jole di punta che sulla distanza di 300 dopo una gara molto tirata concludeva ai piedi del Podio.
All’arrivo come sempre grande festa tra vincitori e vinti. Anche quest’anno grazie alla Società Canottieri ADRIA, al Suo Presidente Francesco, a tutti i dirigenti e volontari ed al Presidente della FIC FVG abbiamo trascorso un Fine settimana bellissimo ed emozionante dove abbiamo trovato una accoglienza caldissima ed una organizzazione sempre alla altezza degli eventi Speciali, un grazie alla Società Canottieri Velocior che mi ha permesso di affiancare gli Atleti Speciali spezzini e partecipare alle gare. – Esordisce Pino Cocco Coordinatore della UISP Nazionale Canottaggio ringrazio il Presidente Massimiliano D’Ambrosi per il cortese e gradito invito che sancisce sempre più il rapporto di collaborazione con la Federazione e Special Olympics nel portare avanti il messaggio del Canottaggio per persone con disabilità intellettiva e relazionale. – e prosegue Cocco un grosso grazie anche alla Canottieri Saturnia per la Serata di Gala e della collaborazione tecnica nel mettere a disposizione le imbarcazioni e i volontari per la regata del mattino.
Conclude Cocco . - ora ultima emozione ci aspetta nel fine settimana 7 e 8 Luglio alla Reggia di Caserta dove ci ritroveremo nella Vasca dei Delfini a gareggiare, una grande soddisfazione e novità organizzata per la prima volta grazie alla Società Accademia del Remo per concludere una Stagione Remiera Speciale con il Botto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Come ogni estate, non c'è un giorno senza sagre. Che ne pensate?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News