Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 17 Novembre - ore 12.37

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Campobasso troppo forte, Carispezia sconfitta

Niente da fare per le spezzine, fermate in Molise: partenza scioccante, una lenta risalita ma alla fine le padrone di casa limitano la voglia di rimonta delle Corsolini-girls.

Finisce 67-52 per le molisane
Campobasso troppo forte, Carispezia sconfitta

La Spezia - La striscia positiva della Crédit Agricole Carispezia si ferma a Campobasso: La Molisana si aggiudica il match per 67-52, mantenendo a punteggio basso il terzo attacco del campionato. In partita per tre quarti ma mai avanti, rientrate sul -1 dal -10 nel terzo quarto, le spezzine hanno sempre dovuto sudare più del dovuto per trovare punti facili e non. Sarni e Templari le migliori realizzatrici per le bianconere rispettivamente con 15 e 14 punti, con il pivot della Cestistica in doppia-doppia condita da 10 rimbalzi. A fare la differenza è stata la difesa intensa di Campobasso, che ha costretto le bianconere a percentuali (molto) insolite dal campo: 13/38 da 2 punti (34%) e 4/25 da 3 (16%).

L’inizio della Carispezia è da incubo, un 6-0 per La Molisana che mette da subito grande intensità sul parquet, e ciò coglie probabilmente di sorpresa la squadra bianconera. Una tripla di Sarni chiude il parziale, ma Campobasso continua ad aggredire le spezzine con una pressione a tutto campo già dal principio. Bove porta a quota 8 la propria squadra, ma due canestri di Templari e Cadoni portano le liguri sul -1. Le basse percentuali da tre punti condannano le spezzine, come i due falli commessi precocemente da Silvia Sarni, purtroppo subito messa a riposo da coach Corsolini. Campobasso vola sul +8 con due liberi di Marangoni (17-9) e allunga ulteriormente a fine periodo con due punti di Bove (21-12).
La seconda frazione comincia con un 9-2 per la CA Carispezia, che si porta sul -2 (23-21) grazie ai canestri di Templari e Sarni. Da qui in poi il punteggio procede ad elastico, con Campobasso che prova sempre ad allungare e Spezia che reagisce e rimane attaccata alle molisane. Tanti però sono gli errori al tiro da parte di entrambe le squadre: ad emergere, soprattutto, è il 2/13 delle bianconere da oltre l’arco. Marangoni diventa un rebus per la difesa spezzina, segna solo lei nel secondo quarto per Campobasso, e alla sirena dell’intervallo lungo La Molisana è avanti 29-23.

Ad inizio terzo periodo La Molisana guadagna la doppia cifra di vantaggio coi punti di Ciavarella e Zelnyte (33-23). Qui però arriva una prova di orgoglio per le ragazze di coach Corsolini, che inanellano un parziale di 9-0 coi canestri del trio Cadoni-Sarni-Packovski (unico canestro dal campo per la giocatrice croata) e tornano prepotentemente a contatto con Campobasso (33-32). Due triple di Ciavarella, però, tagliano le gambe alle spezzine, così che alla pausa le locali sono avanti di 8 lunghezze (39-32).
Nell’ultimo quarto la difesa delle molisane non perde di mordente. Questo permette loro limitare notevolmente l’attacco spezzino, che non riesce a trovare tiri comodi. Emilia Bove (doppia-doppia da 15 punti e 11 rimbalzi) regala il +12 alle giocatrici oggi in maglia grigia, Templari e Sarni – le ultime a mollare – accorciano sul -7 (46-39), ma da qui in poi le bianconere non riescono ad avvicinarsi ulteriormente. Ciavarella ed ancora Bove sigillano il match a favore delle locali, col punteggio finale di 67-52.

LA MOLISANA CAMPOBASSO 67-52 CA CARISPEZIA LA SPEZIA (21-12, 29-23, 39-32)

CAMPOBASSO: Marangoni 16, Porcu 9, Sammartino, Ciavarella 23, Di Gregorio, Landolfi ne, Zelnyte 2, Bove 15, Mandolesi ne, Reani 2, Smorto. ALL: Sabatelli.

LA SPEZIA: Packovski 9, Corradino, Templari 14, Tosi 4, Linguaglossa 5, Cadoni 4, Mori ne, Sarni 15, Olajide 1, Gioan ne. ALL: Corsolini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News