Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Novembre - ore 21.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

CDS LIVE / La Virtus travolge Orvieto 54-37 ed accede alla Coppa Italia

CDS LIVE / La Virtus travolge Orvieto 54-37 ed accede alla Coppa Italia

La Spezia - VIRTUS SPEZIA: Scopigno 13, Donati 9, Scibelli 4, Canova 2, Gorla 6, Crescenzo ne, Sonaglia, Temnik 9, Baggioli 11, Morselli ne. All. Gioan. Tiri liberi: 10/11.
CEPRINI ORVIETO: Calamai 8, Scoscia ne, Fantauzzi, Tripalo 10, Yordanova 2, Bonafede 4, Fornaro 1, Costa, Spirito, Consoli 12. All. Bondi. Tiri liberi: 5/9.
Arbitri: Battista e Vinci di Firenze.
Parziali: 13-6, 28-17, 38-33.
Note. Spettatori 200 circa.
La Spezia
C'è il primato in ballo tra Virtus Spezia ed Azzurra Ceprini Orvieto nel big-match dell'ultima di andata e del 2009. Chi vince questa sera accede anche alle final-four di Coppa Italia oltre alle già qualificate Ducato Lucca, Virtus Cagliari e Bologna.
Il freddo, la neve e soprattutto il persistente ghiaccio sulle strade ha lasciato a casa parecchi tifosi. Se non altro non piove nè in campo nè sugli spalti, e questa è già una notizia.
Gioan recupera Laura Gorla, assente nelle ultime tre gare per infortunio. Spezia in maglia bianca, ospiti in maglia blu. Partite.
Due errori in attacco per parte. Temnik sblocca il punteggio dopo 1'40". Replica Bonafede. Dopo una tripla fallita da Gorla bella iniziativa di Donati che elude la difesa segna e subisce fallo: azione da tre punti. Spezia a zona 2-3. Consoli si mangia un canestro già fatto. Molti errori, qualche forzatura da ambo le aprti. 5-2 al 5° per le spezzine ma il match non decolla e Bondi chiede time-out. Scopigno di tabella su assist di Temnik. Entra Baggioli, che gioca con una maschera protettiva, per Scopigno, che 1' dopo rientra per Gorla. Tripla di Baggioli: 10-2 al 7°. Contropiede di Calamai che subisce fallo da Scopigno, in lunetta però fallisce il tiro supplementare: 10-4. Ancora Tripalo per il 10-6. Tripla fortunosa di Baggioli, ma è il canestro del 13-6 con cui finisce il primo tempo.
Si riprende con un fallo su Temnik che va in lunetta: 1/2 per il 14-6 dell'11°.
Gioco a due Scopigno-Scibelli: +10 per la Virtus. Calamai per il -8 poi Scopigno brucia la retina con la sua prima tripla del match: 19-8. La zona di Gioan ed anche la scarsa vena al tiro delle ospiti segnano il match fino a questo momento. Spezia sfrutta poi i rimbalzi per nuovi possessi.
Spezia di nuovo a 'uomo': Scopigno nel pitturato per il +13. Consoli tutta sola sbaglia l'impossibile, meglio così. Ancora una iniziativa di Scopigno che costringe al fallo la difesa umbra. Fuori Donati entra Gorla. Scopigno dalla ,lunetta: 2/2: +15 23-8 al 15°.
Fornaro in lunetta: 1/2. Rientra temnik per Scibelli. Calamai recupera su Gorla e segna in contropiede. Tripalo accorcia ancora: 23-13.
Baggioli altra tripla dall'angolo: 26-13. Tripalo risponde. Ora Gioan chiede time-outsul 26-15 del 18°.
2° fallo di Scopigno e Tripalo fa 2/2: 26-17. Canova segna poi sulla sirena: 28-17. Si va al riposo.
Calamai ruba palla a Scopigno e segna in contropiede. Orvieto appare più tonica in difesa, fallo di sfondamento in attacco di Scopigno. Orvieto però non ne approfitta. Scibelli: infrazione in attacco. Esce Scopigno dentro Gorla. Consoli porta Orvieto a - 7: 28-21 al 23°.
Altri errori da ambo le aprti: brutto basket. Orvieto si è messa a difendere e la Virtus barcolla in attacco. Fallo su Baggioli: 2/2. Spezia a + 9 ora. Tripalo risponde. Temnik dall'angolo. Ancora Consoli su 'dormita difensiva di Temnik e Gorla. Bonafede riduce il divario: 32-27. Time out Spezia.
Ancora Consoli e Orvieto è di nuovo in gara: 32-29. Poi Yordanova, infine Scibelli rompe il tabù: 34-31. Invenzione di Gorla che si sblocca: 36-31 al 29°. E infatti la guardia milanese replica subito dopo, poi ricuce Bonafede per il 38-33.
Calamai in lunetta: 0/2. 3° fallo di Scibelli rientra Temnik. Donati tripla dall'angolo: 41-33 al 32°. Temnik in penetrazione: +10, 43-33. Time-out Orvieto.
Ancora Donati da 3: 46-33 al 35°.
Fallo antisportivo a Bonafede al 34° sul 46-33. Scopigno mette dentro: 48-33. Ancora fallo su Scopigno: 50-33. Contropiede di Gorla: +19.
Temnik suggella sulla sirena dei 24": 54-35, poi Consoli. Time out Orvieto. Mancano 54" alla sirena.
La Virtus resta in vetta al giro di boa ed accede alla Coppa Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News