Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Marzo - ore 21.57

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

C’è Ricci nel motore, Galabinov torna titolare?

Marino orientato a schierare il bulgaro dal primo minuto, dentro Okereke e conferma del miglior Bidaoui della stagione. C'è Ligi con Terzi. Rastelli ha ricevuto tante forze fresche dal mercato.

probabili formazioni
C’è Ricci nel motore, Galabinov torna titolare?

La Spezia - Galabinov a Brescia una settimana fa ha ritrovato il campo dopo un lungo stop. Qualche decina di minuti, un paio di occasioni. Oggi pomeriggio contro la Cremonese il bulgaro potrebbe già scendere in campo dal primo minuto, lasciando spazio quindi ad Okereke a destra e mandando Da Cruz in panchina dopo l'assenza per motivi personali. Novità certa rispetto all'ultimo turno è il rientro di Ricci in mezzo al centrocampo dopo la squalifica, ma soprattutto l'inserimento di Ligi subito al fianco di Terzi al centro della difesa per cause di forza maggiore.
La Cremonese ha trovato invece tante forze fresche dal mercato di gennaio. Con Paulinho che ha rescisso il proprio contratto in queste ore, in attacco sono arrivati Strizzolo e Longo. Ex compagno di Ligi, il centrocampista Mbay è un'alternativa ad Arini mentre in difesa la scelta per Rastelli è davvero tanta: Claiton, Del Fabro, Caracciolo e Terranova. Non stupisce che i grigiorossi non abbiano subito gol nelle ultime partite. Out Montalto e Castrovilli.

Qui Spezia. Se Galabinov parte dalla panchina, ballottaggio Da Cruz-Gyasi per il ruolo di ala destra. Vignali che dovrebbe abbassarsi in difesa e Ricci che torna in mezzo al campo. Davanti a Lamanna vanno con tutta probabilità lo spezzino, Terzi, Ligi e il mancino Augello. In mezzo Bartolomei e Mora dovrebbero essere confermato con l'ex romanista a fare il regista. Okereke e Bidaoui intoccabili là davanti.
Qui Cremonese. Massimo Rastelli dovrebbe confermare la squadra che ha battuto il Palermo, con un 4-4-2 che è un po' il marchio di fabbrica del tecnico. Ravaglia in porta, Mogos e Migliore sono i terzini mentre Claiton e Terranova i due centrali di difesa. In mezzo la diga formata da Arini e Boultam, molto bassi sulla linea difensiva, larghi invece Soddimo e Strefezza. In avanti c'è Strizzolo con Piccolo, per Longo possibile esordio in corsa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News