Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Giugno - ore 19.35

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Bisogna tagliare il nastro anche senza Okereke

Lo Spezia di scena a Lecce all'ultim giornata di fronte a 30mila persone. I play-off sono a un passo, ma serve un risultato positivo per avere la certezza. Galabinov sarà affiancato da Da Cruz e Gyasi.

probabili formazioni
Bisogna tagliare il nastro anche senza Okereke

La Spezia - Non sbagliare l'approccio nei primi minuti e poi giocare come lo Spezia ha fatto spesso in trasferta. Ovvero tenendo il pallone e creando occasioni. Uscire indenni dal Via del Mare significherebbe quasi sicuramente qualificarsi ai play-off e arrivarci avendo appena compiuto l'ennesimo tagliando davanti ai 30mila che gremiranno gli spalti questo pomeriggio a Lecce. Una specie di esame finale alla fine di un lungo addestramento. La stagione con Pasquale Marino in panchina è stato questo per tantissimi calciatori giovani, quelli che poi nella lotteria spareggi possono fare la differenza con la loro freschezza.
Anche per questo David Okereke va in panchina oggi pomeriggio. Inutile rischiarlo oggi, soprattutto con la prospettiva che, se ci sarà una coda per gli aquilotti, questa slitterà di una settimana per aspettare lo sviluppo del caso Palermo. In tempo per far rimarginare la brutta ferita rimediata contro il Perugia, suturata ma fastidiosa per la sua posizione sempre sollecitata e ad altezza dei tacchetti avversari (il malleolo).

Qui Spezia. Davanti c'è dunque Galabinov, calciatore in crescita dopo una stagione tribolata. A destra andrà Gyasi e a sinistra Da Cruz, coperti da Mora e Bartolomei mezzali. Tutti azionati dal piede di Ricci in cabina di regia. Difesa standard con Vignali, Terzi, Capradossi ed Augello a difendere Lamanna. Probabile l'ingresso in corsa di Bidaoui per mettere minuti nelle gambe.

Qui Lecce. Eccolo il 4-3-1-2 di Fabio Liverani che potrebbe portare il Lecce in serie A già da questo pomeriggio. In porta c'è Vigorito, difeso da Venuti, Lucioni, Meccariello e Calderoni, ovvero quattro elementi che conoscono questa categoria a menadito. Il colpo di gennaio è Tachtsidis, che ha fatto fare il salto di qualità ai salentini in fase di possesso palla. Questo pomeriggio ci saranno Majer e Petriccione ai suoi fianchi. Libertà espressiva per Mancosu, che agisce dietro alle punte La Mantia e Falco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































La Piazza Sospesa sorgerà tra Via Diaz e il lungomare: vi piace il progetto?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News