Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Dicembre - ore 21.25

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Bene le squadre del Dielleffe Carispe.

Vincono Di Stani (ragazzi) e Rizzoli (cadette). Bene Gervasi e Colombo.

Bene le squadre del Dielleffe Carispe.

La Spezia - Significativa partecipazione del Dielleffe CARISPE nei Campionati Regionali cadetti e ragazzi di prove multiple. Le gare di Pentathlon e Tetrathlon, svoltesi a Genova, Villa Gentile, hanno confermato il buon momento dei ragazzi spezzini che hanno vinto la classifica a squadre nei ragazzi e nelle cadette, piazzando le squadre cadetti e ragazze al secondo posto. La qualita’ dei risultati, al di la del successo complessivo non è comunque mancata. Niccolo’Di Stani nei ragazzi (figlio d’arte, papa’Roberto è stato un forte mezzofondista circa venti anni fa) e Nicole Rizzoli nelle cadette hanno vinto il titolo individuale con prestazioni tecniche interessanti. Nelle prove ad ostacoli, ad esempio, Nicole è discreta in 12”4 e Niccolo’(classe ’91) sigla un bel 9”8. Anche Valeria De Mattei fa bene, ed è seconda nelle cadette, mentre Andrea Crucitti, è sconfitto da Di Stani per pochissimi punti nella classifica finale. Sempre nei ragazzi è quarto Jacopo Vanni con una prova vigorosa nei 1000 metri, vinti in 3’07”5. Quarta anche Bianca Boriassi nelle cadette, vincitrice della prova dei metri 600 in 1’50”5. Tutti i ragazzi rossoneri hanno mostrato un atteggiamento positivo in gara, e molti hanno migliorato i propri primati personali. Hanno contribuito a quest’affermazione, oltre ai gia’ citati, Sara Imperatore, Zoe Accardi, Alessia Castellana, Sara Castagna (cadette), Eva Nuti, Chiara Rossi, Irene Carbone (prima nei 1000) ed Elena Salerno (ragazze), Giuseppe Imperatore (ragazzo), Daniele Rolla (vincitore di un bel 1000 finale), Nicolo’ Manicardi, i gemelli Alessio e Giacomo Tarantini, e Matteo Mastrantonio nei cadetti.
Piace ricordare come gia’ nel 1998 al primo anno d’attività, il Dielleffe proprio in occasione del Campionato di Prove Multiple regionali, vinse il primo di una bella serie di titoli regionali a squadre, quello delle ragazze. Allora furono Carolina Leporati (vincitrice anche del titolo individuale), Cecilia Nardini, Chiara Gervasi, Ilaria Cerretti, ad iniziare proprio con le prove multiple la loro brillante crescita nell’atletica. La societa’ continuando a credere in quest’attività formativa ed articolata, ha sempre onorato la manifestazione con una presenza costante negli anni successivi, organizzandone addirittura due edizioni nel 2000 e 2001a La Spezia.
Naturalmente, tecnici e dirigenti rossoneri, si augurano che anche da questo gruppo di giovani, possano crescere atleti in grado di scalare le posizioni di vertice nell’atletica giovanile nazionale, un contesto nel quale i migliori allievi del Dielleffe cercheranno di essere protagonisti nel prossimo week end a Cesenatico, in occasione dei Campionati Italiani di categoria.
Una tappa di avvicinamento alla rassegna nazionale, sono stati i Campionati Regionali allievi, svoltisi in contemporanea alle prove multiple. La verifica tecnica in tal senso è stata positiva. Hanno vinto i titoli Sandra Cini nel lungo con 5,35 (personale), Martina Accardi nel triplo con 10,92, Valentina Neri nel giavellotto con 35,85 (personale), Susanna Bertucci nel disco con 36,22 (personale), Chiara Gervasi nei 100 in 12”4 e Jacopo colombo nei 400H in 56”5. Gervasi e Colombo, poi, hanno partecipato brillantemente domenica 14 al trofeo Zonale di San Giuliano Terme con la maglia del Nord Italia. Chiara ha dominato i 100 in 12”04, mostrandosi pronta per difendere il suo titolo nei 100, mentre Jacopo è giunto terzo nei 110H in 15”10, rodaggio positivo in funzione 400H. Nei 100 ha partecipato anche Simona Ciglia che è giunta quinta in 12”51.
Tornando ai regionali allievi, limiti personali anche per Luca Mastrantonio nei 1500 chiusi al secondo posto in 4’31’1 e negli 800 in 2’07”8 (terzo). Emmanuela Corradino negli 800 giunge anche lei terza in 2’31”.
Come dicevamo, il prossimo week end Cesenatico ospitera’ i Campionati Italiani Allievi/e.Con Chiara Gervasi che provera’ a confermare il titolo vinto nel 2002 a Torino, ci saranno anche Susanna Bertucci (disco), Valentina Neri (giavellotto), Martina Accardi e Sandra Cini (triplo), Emmanuela Corradino (3000), Jacopo Colombo (400H).
In particolare da quest’ultimo e da Susanna Bertucci, non e’ azzardato sperare in un piazzamento molto vicino al podio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News