Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 14 Novembre - ore 08.29

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Bastoni a destra e Gyasi in mezzo non funzionano, De Col scarico

Padova rinunciatario ma alla fine va più vicino a vincere, Spezia senza idee in avanti.

LE PAGELLE
Bastoni a destra e Gyasi in mezzo non funzionano, De Col scarico

La Spezia - Lamanna 5,5 - Battezza fuori un tiro che finisce sul palo dopo tanti minuti senza molto da fare. Che beffa sarebbe stata!

De Col 5 - Almeno tre le occasioni limpide per crossare in mezzo a favore di un compagno libero che spreca.

Terzi 6 – Quando arriva in anticipo e si lascia mezzo Padova alle spalle, alza gli occhi e non c'è nessuno da servire.

Capradossi 6 - Tiene di fisico su Bonazzoli che fisicamente è in palla e ha anche un passo migliore del suo.

Augello 6 - In netta crescita rispetto a un settimana fa, limita le sue discese ma in copertura è lucido e non mette mai a rischio la difesa.

Bartolomei 5,5 - Frettoloso come di solito non lo si vede giocare, perde più palloni di quanti ne riporti a casa e non trova mai il tempo per concludere.

Maggiore 6 - Un po' sacrificato nel ruolo davanti alla difesa, dove le sue intuizioni e i suoi tocchi di prima rimangono confinati alla mediana.

Crimi 6 - Si fa sentire in mezzo al campo dove lo Spezia rischia di rimanere in minoranza. Intervento al limite su di lui in area (dall'84' Mora sv)

Bastoni 5 - Ci mette tanta voglia ma il suo non è passo da esterno alto e la testa non è da centravanti, così spreca un'occasione enorme tutto solo in area (dal 61' Vignali 5,5 - Trevisan lo stende nel suo migliore spunto)

Gyasi 5,5 - La cosa migliore la fa quando si allarga a sinistra e serve un pallone d'oro a Bastoni, mentre al centro il suo apporto è insufficiente (dal 72' Galabinov 5,5 – Quando entra non serve più)

Pierini 5,5 - E' l'unico in un ruolo che lo metta a suo agio, ma Bisoli ha preparato una gabbia attorno a lui che gli concede solo un tiro da fuori.


All. Pasquale Marino 5 - Sceglie di rivoluzionare i ruoli in attacco adattando Bastoni sulla destra e Gyasi al centro. Scelta che non funziona: quando va sull'esterno lo Spezia non ha passo e abilità nell'uno contro uno, quando tenta di salire per vie centrali manca il riferimento. Un Padova molto difensivo non corre rischi e non mette pressione alla retroguardia che vive un'ora senza affanni. Ma è anche quel lasso di tempo in cui i suoi danno la sensazione di avere una supremazia tecnica che per difetto tattico non si concretizza.
Si torna a uno schieramento più logico quando entra Galabinov, ma anche Bisoli ha cambiato spostando il baricentro dei padroni di casa più avanti. Ecco che l'occasione migliore ce l'hanno proprio i veneti ed è solo una questione di centimetri se gli aquilotti non capitolano. Gli ultimi venti minuti tutti sembrano più attenti a prendere un punto che a guadagnarne altri due e il pareggino è servito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Solitamente dove acquistate prodotti alimentari?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News