Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 11 Agosto - ore 21.41

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Basket, per la Tarros quattro partite da giocare come se fossero tutte finali

Basket, per la Tarros quattro partite da giocare come se fossero tutte finali

La Spezia - Quattro partite alla fine della regular season, quattro partite assolutamente da vincere, poi…si vedrà. Per fare calcoli, guardare ad incroci e scontri diretti che vedranno impegnate le prime della classe è presto e controproducente: i bianconeri devono innanzitutto mettere a segno un percorso netto, poi si può pensare alle altre. Purtroppo, a questo punto, la Tarros non è più l’unica artefice del proprio destino, ma la prima sì: serve vincere tutte le restanti quattro partite per concedersi una chance.

Moncalieri, Alessandria, Loano, Domodossola: queste le avversarie che gli spezzini avranno di fronte nel rush finale del girone del campionato. Tre partite abbordabili, stando alla carta, ed un ultimo match esplosivo, con un’altra squadra a caccia di un sogno. Bisogna andare avanti, però, passo dopo passo, quindi ora si deve solo pensare a Moncalieri cui i bianconeri andranno a fare visita sabato.
“Non guardiamo alla classifica, né per vedere la nostra posizione, né per guardare a quella delle altre squadre” – ribadisce il coach bianconero Marco Mori che chiarisce – “Questo vale anche per le squadre che andremo ad affrontare: dobbiamo scendere sul parquet ogni volta sapendo di avere a disposizione un solo risultato. Non importa se chi abbiamo di fronte è una formazione che la classifica la apre o la chiude: la nostra determinazione deve essere la stessa, le insidie sono tante in tutti i casi e noi non possiamo concederci errori”. E sul prossimo avversario afferma: “Moncalieri viene da una vittoria prestigiosa contro Crocetta e l’entusiasmo del gruppo è amplificato anche dal raggiungimento delle Finali Nazionali Under 19 DNG. Penso che domani sarà una bella partita: noi siamo in forma, decisi a dare il massimo e determinati a portare a casa la vittoria”.

Appuntamento, allora, domani, sabato 21 marzo, al PalaEinaudi; palla a due alle 21.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News