Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 06 Dicembre - ore 23.06

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Basket, Carispezia soffre ma strappa la vittoria

Battuta Umbertide 72 a 68. Girone di andata chiuso al terzo posto.

Successo al Palazzetto
Basket, Carispezia soffre ma strappa la vittoria

La Spezia - Successo sudatissimo per la Crédit Agricole Carispezia, che sconfigge Umbertide dopo aver sofferto tantissimo per aggiudicarsi l’intera posta in palio. La fisicità delle ospiti, soprattutto a partire dal secondo periodo, ha messo in difficoltà le ragazze di coach Corsolini, a cui però va dato il merito di non aver mai mollato e di aver anzi racimolato ancora più energie per rimontare e poi vincere la gara. Quattro giocatrici in doppia cifra, con Silvia Sarni decisiva nel finale a riscattarsi dalla prova fino a quel momento poco brillante. La CA Carispezia chiude così il girone d’andata al terzo posto a quota 24 punti, accoppiandosi con Costa Masnaga - seconda nel girone Nord - nel tabellone delle Final Eight di Coppa Italia del prossimo marzo.

LA PARTITA - La CA Carispezia parte bene e va subito sul 4-0, ma Umbertide impatta immediatamente con Paolocci e Prosperi. Il primo quarto delle bianconere le vede attente in difesa e precise in attacco: soprattutto l’intensità difensiva provoca delle palle perse per la formazione ospite, fruttando invece punti facili in transizione per le spezzine. L’equilibrio viene rotto sul finire della frazione con un 6-0 bianconero targato Linguaglossa-Packovski, che porta così le locali sopra di sei lunghezze alla prima pausa (20-14).

Nel secondo periodo, però, esce Umbertide: le umbre mettono in difficoltà la CA Carispezia grazie ad un’aggressività non ancora messa sul parquet, facendo risaltare alcuni validi motivi per cui nel turno precedente erano riuscite a sconfiggere la capolista Campobasso. E così ecco il parziale di 0-12 (24-27) costruito dalle ospiti, che mettono la freccia e addirittura allungano, toccando il +9 sul finale del quarto grazie all’alta percentuale da tre punti e ai tiri liberi (32-39).

Nella ripresa coach Corsolini aggiusta gli ingranaggi spezzini, e comincia la lenta ma inesorabile rimonta, seppur senza riuscire ad impattare, almeno nella terza frazione. Tanti i tiri liberi tentati dalle bianconere, ma soltanto la metà di questi viene capitalizzata dalla CA Carispezia. Nella seconda parte del quarto è Giulia Prosperi a salire in cattedra per Umbertide, permettendo così alla propria squadra di andare all’ultima pausa sul 49-52.

L’ultimo periodo è molto avvincente e vede entrambe le squadre disputarlo punto a punto fino alla sirena finale. Packovski ottiene un potenziale gioco da tre punti ma non lo concretizza, posticipando di qualche minuto il raggiungimento del primo pareggio (55-55), sempre con un 2+1 a metà della stessa Packovski. Cadoni sorpassa ma Umbertide non molla la presa e risponde colpo su colpo alle offensive bianconere. Una tripla di Giudice vale il +2 per le ospiti (64-66), Moriconi allunga sul +4, ma il finale è un monologo bianconero, col canestro del sorpasso realizzato da Silvia Sarni catturando un pallone vagante. Cvitkovic avrebbe tra le mani il tiro per il controsorpasso a pochissimi secondi dalla sirena, ma la giocatrice umbra va troppo sotto al ferro e non riesce a concretizzare la ghiotta occasione. Finisce 72-68 con i tiri liberi di Cadoni e Packovski a dare la certezza del successo alle bianconere.

CA CARISPEZIA LA SPEZIA 72-68 P.F. UMBERTIDE (20-14, 32-39, 49-52)

LA SPEZIA: Packovski 16, Corradino 2, Templari 17, Tosi 1, Linguaglossa 13, Cadoni 15, Mori 2, Sarni 6, I. Olajide, Gioan ne. ALL: Corsolini.

UMBERTIDE: Pompei 2, Giudice 16, Gatti ne, Prosperi 23, Spigarelli, Albanese ne, Cvitkovic 10, Moriconi 9, Paolocci 4, B. Olajide 4. ALL: Contu.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News