Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 20 Giugno - ore 22.15

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Angelozzi incontra il club e a seguire mister Marino

In casa Spezia i calciatori preparano le vacanze, non la dirigenza che pensa già alla prossima stagione. Tra un mese c'è da presentare la domanda d'iscrizione con fideiussione da 800mila euro.

giorni di attesa
Angelozzi incontra il club e a seguire mister Marino

La Spezia - Quattro o cinque giorni tra i più tranquilli al Ferdeghni-Intels. Sono quelli che attendono lo Spezia Calcio, che con il 'libera tutti' di questo pomeriggio chiude ufficialmente la stagione 18/19. Ora un po' di tempo libero per tutti, per alcuni pochi giorni e per altri settimane. I giocatori hanno come orizzonte luglio e il raduno precampionato, salvo quelli che dovranno discutere eventuali rinnovi o cessioni. Gli impiegati invece saranno di nuovo al proprio posto già nei prossimi giorni, dopo una pausa che servirà ad anche a raggiungere il proprio seggio elettorale per le Europee. Un dirigente rimane al lavoro: è Guido Angelozzi, che probabilmente già la prossima settimana avrà un colloquio con la proprietà.

Sarà quello il momento per dare il via alla nuova stagione, con la prospettiva di andare finalmente nel segno della continuità tecnica. Aspetto troppo spesso mancato in questi anni. A ruota ci sarà un faccia a faccia tra il direttore generale e Pasquale Marino, a cui verrà offerta la panchina anche per il futuro. Il tecnico siciliano non è più tornato in città dopo la partita contro il Cittadella per stare vicino alla famiglia, colpita dal lutto del suocero. La squadra si è allenata in questi giorni a Follo agli ordini del secondo Massimo Mezzini. I presupposti per continuare insieme ci sono tutti, con la piazza che ha tributato a Marino cori e attestati come non succedeva da tempo. Con lui si spera di trattenere nel team anche Totò Di Natale.

Direttore generale, guida tecnica e staff. Terzo passo quello dell'annuncio del ritiro precampionato. Non sarà più Pontremoli la sede. come ampiamente annunciato. A quel punto sarà già tempo di calciomercato, con le posizioni dei calciatori in scadenza in cima alla lista delle faccende da sbrigare. Tra maggio e giugno è poi soprattutto tempo di burocrazie. Il termine è tra un mese esatto: entro il 24 giugno tutti i club cadetti devono aver presentato domanda di ammissione al campionato con relativa clausola fideiussoria da 800mila euro a garanzia. Una settimana dopo gli esiti, da lì altri otto giorni per eventuali ricorsi e per il Consiglio federale che approverà il tutto. Passaggi questi che, quest'anno come i precedenti, in casa Spezia non provocano sudori freddi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































La Piazza Sospesa sorgerà tra Via Diaz e il lungomare: vi piace il progetto?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News