Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 26 Novembre - ore 22.12

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Angelozzi battè i pugni per quel rosso che cambiò la partita

i precedenti di benevento-spezia
Angelozzi battè i pugni per quel rosso che cambiò la partita

La Spezia - A fine partita c'era solo Guido Angelozzi in sala stampa, a battere i pugni per quell'espulsione che aveva cambiato la partita e lo aveva fatto arrabbiare. Il Benevento di Inzaghi uscì dall'angolo in cui lo Spezia di Italiano lo aveva spinto solo con la superiorità numerica e recuperò il gol subito da Gyasi in avvio dilagando nella ripresa. Punteggio finale 3-1 per i padroni di casa, risultato che interruppe la striscia di 13 risultati utili consecutivi degli aquilotti.
Tre le sconfitte bianche al Vigorito in una sfida che ha solo precedenti recentissimi e tutti in serie B. C'è anche una vittoria, quella degli uomini di Marino che nel marzo 2019 vinsero 2-3 un match pieno di gol ed emozioni. Primo tempo sull'1-1, nel secondo si scatenò il gioiello Okereke con una doppietta che chiuse il discorso. Nel finale rete di Armenteros. In campo andarono Lamanna, De Col, Terzi, Ligi, Augello, Bartolomei (32’st Maggiore), M. Ricci (40’st De Francesco), Mora, Vignali, Okereke e Da Cruz (38’st Pierini).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News