Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 15 Novembre - ore 10.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Altro "no" per lo Spezia, Goretti declina l'offerta

Dopo Andrissi, anche l'uomo mercato del Perugia non accetterà l'incarico di nuovo diesse. Nessun passo avanti per Angelozzi, spunta Lupo dal cilindro per tappare la falla. Spiazzato Chisoli.

Altro "no" per lo Spezia, Goretti declina l'offerta

La Spezia - Roberto Goretti rifiuterà l'offerta dello Spezia. Il direttore sportivo del Perugia ha partecipato ieri alla cena di fine stagione della squadra e ha avuto oggi pomeriggio un faccia a faccia con il presidente Massimiliano Santopadre. Il suo pigmalione, colui che gli ha affidato il compito di rifondare il Grifone prima come responsabile del settore giovanile e poi dell'intero settore tecnico dopo il periodo difficile dell'inchiesta calcioscommesse. Un'intesa che va al di là del calcio, ribadita oggi in un incontro che manda all'aria i piani dello Spezia Calcio che contava di poter chiudere in settimana con l'uomo mercato umbro, che per la verità non aveva mai smesso di lavorare in ottica della prossima stagione per i biancorossi.

La seconda porta chiusa di questo brevissimo inizio estate, in cui ci sono già club che fanno mercato, club che partecipano ai play-off e club che devono ancora scegliere i dirigenti da cui ripartire. Lo Spezia aveva incassato l'addio di Gianluca Andrissi due settimane fa. Con un'offerta di rimanere un altro anno al "Ferdeghini", il dirigente lombardo aveva preso tempo finché la Feralpisalò non aveva espresso un certo nervosismo per quel tergiversare: il 22 maggio le strade si erano separate con un annuncio sul sito ufficiale. Immediato il lavoro per convincere Goretti portato avanti soprattutto dal presidente Stefano Chisoli, in questa fase molto operativo. Un incontro a Bologna nei giorni seguenti che lasciava un certo ottimismo, oggi però la doccia fredda.

Nel frattempo rimane in piedi la candidatura di Guido Angelozzi, la personalità che la piazza sogna da quando il suo nome è tornato a girare anche grazie all'interessamento di alcuni spezzini presenti nel cda. Anche in questi giorni in cui molto di calcio si parla alle finali primavera, la sensazione è che il secondo avvento rimanga cosa complicata. Serve un intervento diretto della proprietà per indirizzare sul giusto binario la trattativa, che eppure esiste. I contatti con Fabio Lupo, licenziato da Zamparini qualche settimana fa, non sono in verità recentissimi e comunque poco approfonditi. Ma non è esclusa un'accelerata in queste ore per tappare la falla al volo. Il momento della scelta in ogni caso è vicino. Si spera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News