Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 13 Novembre - ore 23.10

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Alla Tarros arriva Edoardo Moretti. Caluri: "Ottimo atleta"

Ruolo 4, proviene dalla Zeus Energy Rieti. Lascia il Golfo, invece, Davide Visigalli per motivi di lavoro. Nel suo passato, prima, tre anni alla Scavolini Pesaro disputando i campionati nazionali giovanili, serie C Silver e serie D.

colpo dalla a2
Alla Tarros arriva Edoardo Moretti. Caluri: "Ottimo atleta"

La Spezia - Lo Spezia Basket Club Tarros non nasconde i propri obiettivi e, per consolidare il suo progetto a lungo termine, guarda alle categorie superiori, puntando comunque sempre sui giovani, come da propria filosofia. Ad arrivare in riva al Golfo in questo mercato di gennaio è Edoardo Moretti. Vent'anni, 2 metri di altezza per 105 kg di peso, ruolo 4, Edoardo come detto proviene dalla Zeus Energy Rieti, squadra militante nel campionato di serie A2, a cui è stato aggregato a partire dalla stagione in corso. E' stato sempre presente nella rosa della squadra con cui arriva il primo esordio stagionale nella partita vinta contro Trapani. Nel suo passato, prima, tre anni alla Scavolini Pesaro disputando i campionati nazionali giovanili, serie C Silver e serie D. Inoltre nel 2017 è stato il terzo miglior rimbalzista alle finali nazionali Under20, nelle quali si è classificato quarto con Pesaro.

“É un giocatore che ci é piaciuto subito moltissimo – afferma il direttore sportivo bianconero Maurizio Caluri – Si tratta di un ottimo atleta, molto fisico, che fa della difesa e dei rimbalzi le sue caratteristiche fondamentali. Porterà molta solidità vicino a canestro”. Per quanto riguarda il mercato in uscita, invece, lascia la squadra spezzina Davide Visigalli, direzione Perugia per motivi di lavoro. A lui va il ringraziamento della Società per gli anni di impegno e dedizione in maglia bianca: “Un ringraziamento particolare a Davide – afferma Maurizio Caluri - che in questi anni si è contraddistinto per serietà e attaccamento alla maglia. Nonostante diversi problemi fisici e un importante intervento ha fatto sempre di tutto per tornare in campo, dimostrando il suo valore e le sue qualità. Gli auguriamo il meglio per il futuro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News