Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 27 Febbraio - ore 13.52

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Alan Pace vuole scovare i nuovi talenti con una app del telefono

il personaggio
AIScout

La Spezia - Correre, portare palla, muoversi tra i fratini. Tutto di fronte alla videocamera accesa del proprio smartphone, dopo aver aperto l'app AiScout. Il Burnley FC ha lanciato la sua prima campagna di scouting da remoto negli scorsi giorni. Sarà l'intelligenza artificiale, saranno gli algoritmi a segnalare tra i profili dei candidati chi vale la pena di chiamare su un campo reale di calcio per un vero provino. Anche questa è la filosofia di Alan Pace, l'ex player di Wall Street che a quanto pare vorrebbe mettere la mani sullo Spezia Calcio.
Prima ancora di "investire" nel club britannico, la ALK Capital ha profuso finanziamenti agli sviluppatori dell'applicazione che mira a sostituire gli occhi degli osservatori calcistici. Non più gli emissari del club che vanno a scovare i talenti sui campetti della provincia, ma gli aspiranti calciatori stessi che si candidano cercando di ottenere il miglior punteggio sulla app. L'atto di un visionario che anticipa il futuro o l'illusione che la tecnologia possa sostituire la sensibilità umana? Intanto al mercato di gennaio, per il Burnley zero acquisti. Con la app o senza app.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News