Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 29 Novembre - ore 21.01

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Agudelo o Farias in avanti, chi marca il Papu Gomez?

Italiano ha qualche staffetta in mente. Estevez favorito su Deiola, Terzi preferito a Ismajli. Di fronte un'Atalanta con qualche defezione, ma che ritrova De Roon al centro del gioco e Gosens a tutta fascia.

le probabili formazioni
Agudelo o Farias in avanti, chi marca il Papu Gomez?

La Spezia - Ce la farà Agudelo dal primo minuto? Si saprà poco prima delle 18 quando lo Spezia scenderà in campo contro l'Atalanta per il secondo anticipo della giornata di serie A. Il colombiano, uno dei più in forma prima della sosta, ha rimediato una botta in un contrasto con Dell'Orco in allenamento. Ad avere la peggio il difensore, fuori dai convocati. L'attaccante invece c'è, ma non è detto riesca ad essere nell'undici titolare. Ci sarà invece Pobega, l'altro giovane che si è messo in luce in questo periodo, che Nicolato ha risparmiato contro la Svezia con l'U21 azzurra e non ha da smaltire impegni ravvicinati.
Ci sarà anche Chabot, che si è ripreso presto dopo la spavento del Vigorito quando aveva chiesto il cambio dopo uno scatto. Si piazza davanti a Provedel e accanto a capitan Terzi, preferito a Ismajli che ha giocato tre partite di fila con la nazionale albanese. Parte con la truppa nonostante la positività del connazionale Hisaj, anche perché l'aquilotto il Covid lo ha già avuto e sconfitto nelle scorse settimane.
A destra dovrebbe toccare a Mattiello esordire dopo l'infortunio e trovarsi subito contro un asso come il Papu Gomez. Qui probabile staffetta con Vignali, mentre di là ballottaggio tra Bastoni e Marchizza, reduce dalla convocazione con gli Azzurrini e in campo per un tempo mercoledì scorso. In mezzo orchestra Ricci con Pobega mezzala sinistra e uno tra Deiola e Estevez (favorito) a destra. Se Agudelo non ce la fa, a destra trasloca Gyasi che lascia a quel punto la mancina a Farias. In avanti M'Bala Nzola.

Qui Bergamo. Il problema per Gian Piero Gasperini è più che altro che ci sono otto nazionali che ha ritrovato solo nelle ultime ore. E poi il Liverpool che attende a metà della prossima settimana. Rimangono quindi a Zingonia Muriel, Mojica, Hateboer e Djimsiti. C'è poi l'ucraino Malinovksy in isolamento e Caldara ko. Rientra l'ex Piccini, che non ha ancora debuttato con la Dea. Il classico 3-4-2-1 dovrebbe dunque vedere Sportiello in porta (ma Gollini è quasi pronto), Palomino, Toloi e Romero i centrali. In mezzo ecco De Roon con Freuler con Depaoli e Gosens a farsi le fasce. Gomez e Pasalic a sostegno di Lammers.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News