Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 09 Dicembre - ore 21.22

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

A Livorno la Tarros perde ma gioca alla pari

Ottimo atteggiamento e massima dedizione da parte di tutti i ragazzi di Padovan che hanno dovuto fare fronte a molte importanti assenze.

basket maschile
A Livorno la Tarros perde ma gioca alla pari

La Spezia - ASD Pielle Livorno - Spezia Basket Club Tarros 79-71
Parziali: 22-17; 44-33; 57-48

ASD Pielle Livorno:
Schiano 15, Burgalassi 5, Stolfi 0, Fantoni 1, Dell'Agnello 16, Creati 6, Di Sacco 2, Magni 16, Baroncelli 16, Bonaccorsi 2, Portas – Vives 0.
Spezia Basket Club Tarros: Cimarelli 2, Lauriola 0, Pipolo n.e., Dalpadulo 7, Kibildis n.e., Loni 17, Bertola n.e., Fazio 14, Petani 5, Steffanini 11, Suliauskas 15.

Ottimo atteggiamento e massima dedizione da parte di tutti i ragazzi, che hanno dovuto fare fronte a molte importanti assenze. “Sono contento della prestazione, abbiamo giocato una gara di ottimo livello contro una grande squadra e facendo fronte a tante assenze di peso”, commenta così la partita della sua squadra contro la Pielle Livorno il patron bianconero Danilo Caluri.

La Tarros esce sconfitta 79-71 dal PalaSport Macchia, ma, pur nell'amarezza per il risultato, torna a casa soddisfatta per la prova data. Una bella prova di maturità, coesione e tenacia. Perchè, ancora una volta, i bianconeri hanno dovuto fare a meno di tanti uomini importanti e chi c'era ha dimostrato davvero di dare tutto e di mettersi a completa disposizione del gruppo. Per tutto questo e per quanto visto sul parquet, Presidente Danilo Caluri è fiducioso sul futuro: “Ora non posso chiedere nulla di più ai ragazzi e allo staff. Ognuno sta dando davvero tutto. Sono sicuro che quando saremo al completo e in condizione ci potremo togliere delle soddisfazioni”.

Sulla stessa linea le impressioni di coach Andrea Padovan: “Abbiamo dato davvero il massimo, ogni ragazzo non poteva fare di più. Ovviamente abbiamo commesso errori, ma sull'atteggiamento non posso eccepire nulla. La strada è quella giusta”. Si torna subito sul parquet, turno infrasettimanale mercoledì 13 novembre alle 20.30 al PalaSprint. La Tarros ospita la Virtus Siena e chiama a raccolta tutti i propri tifosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News