Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 14 Novembre - ore 21.31

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

#ioleggoperché dona un libro a 9mila scuole

#ioleggoperché dona un libro a 9mila scuole

La Spezia - #ioleggoperché si supera, ancora una volta. L’iniziativa lanciata nel 2015 dall’Associazione Italiana Editori (AIE), supportata dalla Lega B che ha visto molte iniziative adottate in occasione dell’ottava giornata di campionato, e per il terzo anno consecutivo insignita della Medaglia del Presidente della Repubblica, si conferma “a furor di popolo” la più grande maratona nazionale di solidarietà a favore delle biblioteche scolastiche: i cittadini hanno infatti risposto in massa alla chiamata, accorrendo a donare un libro per le oltre 9.000 scuole iscritte omogeneamente tra Nord, Centro, Sud Italia e isole, durante la campagna che si è svolta dal 20 al 28 ottobre scorsi nelle 2.130 librerie aderenti. In base ai primi dati parziali, provenienti dal 58% delle librerie, si è superato fin d’ora l’ammontare complessivo dei libri donati lo scorso anno: si parla di 123.732 libri su poco più della metà dei punti vendita. Circa un migliaio gli eventi organizzati sul territorio da studenti, librai, insegnanti, volontari e famiglie con un risultato complessivo di donazioni e mobilitazioni davvero straordinario.
Il testimone passa ora agli editori aderenti che contribuiranno con 100.000 libri da ripartire tra le scuole di tutti gli ordini e gradi che ne avranno fatto richiesta entro e non oltre il 15 novembre prossimo attraverso il portale www.ioleggoperche.it. Novità di quest’anno, insieme
agli editori hanno aderito al contributo anche altri grandi Enti tra cui lo Stato Maggiore della Difesa, il World Food Programme e l’Unesco, che hanno deciso di donare alle scuole copie di alcune loro pubblicazioni.

“Il gioco di squadra tra editori, Istituzioni – in primis il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca -, filiera del libro, media e partner ha segnato un goal bellissimo – ha sottolineato il presidente AIE, Ricardo Franco Levi -: la generosità straordinaria dei cittadini per le biblioteche scolastiche dimostra un bisogno reale. Grazie ai ragazzi, ai cittadini, ai nostri ambassador Rudy Zerbi e Luciana Littizzetto e a tutti i partner che hanno contribuito a realizzare #ioleggoperché. Siamo inoltre felici che uno spot, programmato su tutte le reti Rai, Sky, La7 e TgCom, anche in virtù del Patto della lettura, abbia permesso di rendere visibile e massiccio il progetto, anche in televisione. Ora il contributo degli editori si sommerà alle donazioni dei cittadini per le scuole che ne faranno richiesta e arricchiremo ancora di più le biblioteche”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News