Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 17 Novembre - ore 22.45

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

“Trofeo Roberto Allodi”, tutti i risultati

“Trofeo Roberto Allodi”, tutti i risultati

La Spezia - Un vento di maestrale fino a 16 nodi ha creato le condizioni atmosferiche ideali per la disputa dell’undicesima edizione della regata velica nazionale “Trofeo Roberto Allodi”, sabato 19 e domenica 20 maggio 2018 nel mare della Spezia: quattro prove “a bastone” molto equilibrate e combattute, inserite nel selettivo calendario d’altura della Fiv (Federazione Italiana Vela) e contraddistinte dall’elevato tasso tecnico su percorsi di ben 7 miglia nel Golfo dei Poeti.
Dedicato allo stimato imprenditore e velista parmigiano Roberto Allodi, scomparso nel 2000, il Trofeo è stato organizzato dallo Yacht Club Parma in collaborazione con la famiglia Allodi e il Comitato dei circoli velici spezzini, col supporto degli sponsor Camparini, Fidenza Village, Schiatti Class e Ilger.com.
Alla fine la vittoria è andata alla barca Digital Bravo dell’armatore Alberto Franchi del Club Nautico di Marina di Carrara, che nella categoria regina Orc ha superato Stella di Stefano Fava e Giuseppe Cavalieri dello Yacht Club Parma, barca in testa all’albo d’oro coi suoi 5 successi. Terza Fantaghirò del carrarino Carlandrea Simonelli, quarta SottoSopra 2.0 di Mauro Todisco della Lni Sestri Levante e quinta Eugenia di Mauro Broglio dello Yacht Club Parma.
Nel gruppo “B” della classe Orc, podio tutto targato La Spezia, con la barca Sangria di Carlo Sebastiano Tadeo del circolo Forza e Coraggio de Le Grazie seguita da Melagodo di Lorenzo Marinelli del circolo della vela Erix di Lerici e da Alcam di Arcangelo Bertieri di Forza e Coraggio. En plein spezzino anche nella categoria Gran Crociera “B”: prima Duchessa di Pier Giuseppe Francese del circolo della vela Erix di Lerici, seconda Sound of Silence di Roberto Roccati sempre di Erix e terza Lussy di Adriano D’Ippolito del circolo velico La Spezia.
Nella Gran Crociera “A”, invece, si è imposta QQ8 di Roberto Maffini del Club Nautico di Marina di Carrara, davanti a Piki di Paolo Maioli dello Yacht Club Parma e Pestifera 2 della Lni Mantova. Tutte le premiazioni sono state ospitate da Porto Lotti a La Spezia, con il Trofeo consegnato da Rosy Allodi, vedova di Roberto, mentre le figlie Daniela e Michela Allodi hanno gareggiato nella Gran Crociera “B” con le barche Favela Blanca e Favela Chic.
Come ogni anno, il villaggio della regata ha accolto personalità della vela quali Giorgio Balestrero, presidente del Comitato dei circoli velici del Golfo della Spezia, e Sandro Gherarducci, presidente della Giuria, che ha tracciato un bilancio del Trofeo: “Abbiamo un po’ modificato le istruzioni di regata, cercando di sfruttare al meglio la possibilità di regatare, con percorsi di tre giri anziché due”. “Un’importante regata di interesse nazionale - ha chiosato Balestrero - con barche Orc di primissimo ordine. E due giornate di mare piatto e buon vento”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News