Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 25 Marzo - ore 15.51

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Ripartiamo umili e pronti a lottare su ogni pallone"

Marino pronto per la ripresa del campionato: "Come nel girone d'andata penseremo a una partita alla volta dando tutto. Galabinov? Ha grande voglia di tornare".

verso Spezia-Venezia
"Ripartiamo umili e pronti a lottare su ogni pallone"

La Spezia - Ripartire con la concentrazione e la cattiveria agonistica che avevano caratterizzato il finale del 2018. E' quanto chiede Pasquale Marino al suo Spezia che nel posticipo di lunedì sera affronterà il Venezia sul prato verde del Picco, davanti ad un pubblico che proverà a spingere gli aquilotti al successo. “Ricominciare non è mai facile – ha detto stamani il mister nella conferenza stampa del Ferdeghini – sarà fondamentale approcciarsi all'incontro nel modo giusto. Interpreteremo questo girone come abbiamo fatto in quello d'andata, pensando ad una partita alla volta, mettendo in campo il giusto carattere e proseguendo nella nostra crescita, perché il nostro obiettivo deve essere quello di migliorare partita dopo partita; il nostro atteggiamento non deve cambiare, dobbiamo continuare ad essere una squadra umile, pronta a lottare su ogni pallone e che i tifosi hanno dimostrato di apprezzare”.

Quindi sugli avversari: “Il Venezia è una squadra che l'anno scorso ha portato a termine un grandissimo campionato e che ha ambizioni anche in questo. Dalla squadra di Zenga possiamo aspettarci cambiamenti in corsa e dovremo farci trovare pronti ad ogni evenienza. Indipendentemente dai nostri avversi però saremo noi a mettere sempre sul campo tutte le nostre qualità”.

Sul fronte formazione invece Marino ha spiegato: “Galabinov sta facendo progressi, domani ci sarà la rifinitura e faremo tutte le valutazioni del caso. Di certo la sua voglia di tornare in campo è grande. Valuteremo ogni singolo giocatore della rosa, di sicuro siamo quasi al completo con un gruppo ampio in ogni reparto, compreso l'attacco dove abbiamo superato il momento critico inserendo anche un ragazzo tecnico e rapido come Da Cruz che può adattarsi nei vari ruoli del fronte offensivo. Il mercato? Al momento – ha concluso - direi che è più facile pensare alla partenza di qualche ragazzo che ha trovato meno spazio, mentre in entrata attualmente siamo apposto. Giani? Se dovesse partire, chiaro che andrà preso un centrale, ma al momento ci siamo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News