Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 17 Agosto - ore 09.33

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Questo è il gioco che ci può portare alla vittoria"

Di Carlo elogia la prestazione. "Se avessimo fatto un gol, sarebbe cambiata la partita. Manca giusto un po' di cattiveria. Grazie ai tifosi, oggi ci hanno dato una grande mano".

`Questo è il gioco che ci può portare alla vittoria`

La Spezia - "Volevamo dedicare questa vittoria a Gabriele, speriamo che capiti la prossima settimana. Voelvamo essere protagonisti contro la Spal, abbiamo giocato a calcio e creato occasioni senza abbassarci. Era importante non sbilanciarsi, perché nel finale abbiamo visto che in ripartenza loro sono bravi ad arrivare in porta. E' mancato il guizzo, ma la squadra ha giocato". Mimmo Di Carlo non trova tre punti ma trova risposte. Lo Spezia c'è e se la giocherà fino in fondo. "Tra Fabbrini e Piccolo hanno fatto bene ma potevano fare di più. Tra le linee potevamo stare un po' meglio. Non siamo stati bravi a girarci e puntare l'avversario. Quello dobbiamo fare meglio... perché se avessimo fatto almeno un gol, avremmo cambiato la partita. Manca un qualcosa in più che va ricercato nella mentalità e nella cattiveria. Ma questo è il gioco che ci può portare alla vittoria. Noi abbiamo fatto la partita, con equilibrio, e loro sono ripartiti".
Giannetti in tribuna per precauzione, i subentrati sono però tra i più positivi del match. "Giannetti non ha ancora recuperato da martedì. Non ha ancora fatto una settimana intera di allenamento con noi. Dobbiamo cercare di non rischiarlo, tutti quelli che sono subentrati lo hanno fatto bene. Questo è stato il nostro obiettivo, capendo perché li richiamo a certe cose. Ho visto una reazione giusta. Nenè? Molto meglio. Sappiamo quanto sia importante come giocatore e può esserlo da qui alla fine del campionato. Faccio un piccolo inciso per i nostri tifosi, oggi il Picco era focoso e ci ha fatto sentire".
Oggi si parla di calcio, non di episodi. "L'episodio di Piccolo? Non si deve neanche commentare. C'è stata una trattenuta minima che a volte si da e a volte no. Avessimo avuto questo arbitro a Frosinone, forse sarebbe successo altro. La partita oggi è stata condotta nel migliore dei modi. Oggi giocatori e arbitri migliori in campo. Oggi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure