Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 17 Gennaio - ore 22.55

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Penso solo allo Spezia e a fare del mio meglio"

Okereke racconta l'emozione della partita contro il Cosenza e guarda ai prossimi impegni della squadra: "Vogliamo chiudere il girone di andata nel miglior modo possibile: ci sono 360', vedremo quale sarà il nostro bottino".

Giovane talento
"Penso solo allo Spezia e a fare del mio meglio"

La Spezia - "Quella contro la formazione calabrese è stata per me una gara speciale, ero molto emozionato, ma sapevo di non dover pensare ad altro e di fare solo il mio lavoro per rispetto della maglia che indosso; di certo il Cosenza resterà sempre nel mio cuore e le emozioni provate nella scorsa stagione le ricorderò per sempre". A parlare così è ovviamente il bomber aquilotto David Okereke, giocatore al quale è stato affidato il microfono nel corso della tradizionale conferenza stampa alla ripresa dei lavori. Con il Cosenza, infatti, il talento nigeriano ha giocato la stagione scorsa, contribuendo a farla tornare in cadetteria dopo quindici anni. "Nel primo tempo siamo scesi in campo con il piglio giusto, sbloccando subito il risultato con Augello, ma con il passare dei minuti abbiamo faticato un po' ad adattarci al loro cambio di modulo, abbassando troppo il baricentro; nella ripresa però siamo tornati in campo decisi a chiuderla ed è andata decisamente meglio", prosegue Okereke.

"Vogliamo chiudere nel miglior modo possibile il girone d'andata, sappiamo che ci attenderanno sfide difficili, ma anche per i nostri avversari sarà molto complicato avere ragione di questo Spezia: 360' da giocare, al termine vedremo quale sarà il nostro bottino.
La mia crescita? Sapevo che il duro lavoro mi avrebbe portato a raccogliere i frutti sperati e sono felice di come sta andando la mia stagione, anche se posso ancora crescere tanto e non ho assolutamente intenzione di adagiarmi; ringrazio i compagni che mi hanno fatto sentire sempre la loro fiducia, così come mister Marino, sempre pronto a consigliarmi e a spronarmi".
"Più si ha l'opportunità di giocare - aggiunge il giovane nigeriano - e più si cresce e io sto facendo grandi passi in avanti; Di Natale cerca sempre di aiutarmi, dice che io posso segnare almeno un gol a partita e anche dal punto di vista psicologico è un supporto importante. Il ruolo? Siamo tutti qui per aiutare la squadra, pronti ad agire in qualsiasi posizione il mister ci chieda, come è accaduto anche a Bastoni in occasione della trasferta di Padova; sull'esterno o centrale non importa, voglio solo aiutare la squadra".

Le voci di un interessamento di squadre importanti ci sono e Okereke risponde ad alcune domande sul suo futuro. "Io devo pensare al campo, a fare del mio meglio partita dopo partita e a offrire prestazioni positive per il bene dello Spezia: in testa non ho altro; non c'è niente che vorrei in più, preferisco concentrarmi su quelle che sono le mie capacità ed accrescerle il più possibile". E ora il rush finale, da vivere con entusiasmo e consapevolezza: "La classifica? Avanti una gara alla volta, tutto è possibile, ma noi dobbiamo pensare soltanto a noi stessi e cercare di dare il 100% in ogni gara, a partire da quella del Curi", conclude l'attaccante guardando alla trasferta di sabato contro il Perugia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News