Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Gennaio - ore 15.20

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

“Paghiamo le ingenuità e i nostri limiti caratteriali”

Italiano al termine della partita contro il Verona. “Sapevamo che il nostro campionato sarebbe stato questo. Vogliamo lottare fino alla fine”.

Parla il tecnico
“Paghiamo le ingenuità e i nostri limiti caratteriali”

La Spezia - “Penso che anche oggi possiamo recriminare per un pareggio ch sarebbe stato giusto. Il Verona è una squadra fortissima e rimanere in inferiorità è pesante in questa categoria. Paghiamo le ingenuità, qualche limite caratteriale e lasciamo punti per strada. Sapevamo che il nostro campionato sarebbe stato questo. Siamo in lotta con le altre e speriamo di esserci fino alla fine”. Così Vincenzo Italiano al termine di Spezia-Verona.
Nzola troppo solo? “Noi arriviamo negli ultimi metri e dovremmo metterci più concretezza. Ci vorrebbe una mano in chiave realizzativa, noi abbiamo esterni che sono attaccanti veri e propri. Sì, ci stanno mancando i gol. Oggi abbiamo concesso poco e creato, ma poi per questo non portiamo a casa punti”.
Ora a Napoli contro una delle grandi. “Questa è la nostra dimensione e sappiamo che dovremo lottare per mantenere la categoria. Prepareremo questa partita come le altre, archiviando già questa sconfitta. Andiamo per metterli in difficoltà e crescere il prima possibile per non ritrovarci a recriminare come oggi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News