Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 14 Agosto - ore 18.55

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"La serie B presto a 20 squadre. Tornare alla domenica? Forse"

Parla il direttore generale Bedin. "Cambieremo play-off e play-out".

BKT NUOVO SPONSOR
"La serie B presto a 20 squadre. Tornare alla domenica? Forse"

La Spezia - Si chiama BKT, fa pneumatici e ha sede in Albania. E' il nuovo sponsor della serie B per la prossima stagione calcistica. Oggi la presentazione ufficiale del partner commerciale più importante della cadetteria. Ma le notizie arrivano dalle parole del direttore generale Paolo Bedin, che annuncia i prossimi passi del "prodotto serie B". "Abbiamo la volontà strategica di scendere a 20 squadre e poi cambiare play-off e play-out, che per noi son un prodotto di grande audience mediatca visto che si svolgono in periodo in cui non c'è la Serie A", dice il dirigente. Non è detto che in futuro non sia il modello allargato della serie C a venire importato anche in Via Rosellini.

L'attualità però sono i diritti televisivi, che potrebbero portare da subito nuovi soldi nelle casse dei club. Si va a trattativa privata, anche con nuovi possibili partner che punterebbero a una spalmatura delle partite sul modello della prossima serie A. "Il format della serie B ha le parallele: il gruppo principale al sabato pomeriggio per coprire gli slot che la serie A non copre. Ci sono player interessati ai diritti televisivi, sia tra quelli tradizionali che ci hanno valorizzato in questi tre anni come Sky, ma rileviamo l'attenzione anche di piattaforme diverse a livello internazionale. Tornare a giocare la domenica? Le opzioni sono aperte e correlate agli interessi di questi broadcaster".

I club sperano di poter racimolare un milione in più a testa dalla prossima vendita dei diritti tv. "Abbiamo quaruplicato il valore rispetto a 10 anni fa. Le leghe europee sono sui nostri livelli attuali. Perché valgono così tanto meno le seconde divisioni rispetto alle prime? Noi non siamo il driver fondamentale che costruisce il palinsesto sportivo di un broacaster purtroppo. Siamo un prodotto di completamento, che però punta a crescere ancora”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News