Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16 Agosto - ore 14.31

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"La serie A? E' ancora l'obiettivo" | Foto | Video

Gabriele Volpi a Pontremoli illustra il nuovo corso. "Non spendiamo di meno ma diversamente. Se ci fosse da comprare un giocatore indispensabile? Lo compreremo".

`La serie A? E´ ancora l´obiettivo`<span class=´linkFotoA1´ style=´color: #000´> | <a href=´/fotogallery/Gabriele-Volpi-un-anno-dopo-compare-nel-2444_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´ style=´Font-size: 33px´>Foto</a></span><span class=´linkFotoA1´ style=´color: #000´> | <a href=´/videogallery/Volpi-La-serie-A-E-ancora-il-nostro-1238.aspx´ class=´FotoVideoA1´ style=´Font-size: 33px´>Video</a></span>

La Spezia - "Se un giocatore che vince il campionato con la Spal come Giani, prende un terzo rispetto ai nostri vuol, dire che c'è qualcosa che non va". Ipotesi e tesi per Gabriele Volpi, presidente onorario dello Spezia Calcio e settlor della Social Sport, il fondo che finanzia Pro Recco, Rijeka e la società aquilotta. Dopo quasi un anno - mancava dallo scorso inverno - l'imprenditore si concede una nuova puntata nel mondo Spezia salendo a Pontremoli, sede del ritiro estivo della squadra.
Prima dell'amichevole Spezia-Savona, iniziata in ritardo a causa di un incendio scoppiato ai piedi della tribuna (qui l'articolo con video e fotogallery), una passeggiata a bordo campo scortato dall'amministratore delegato Luigi Micheli e interpellato dai tanti tifosi aggrappati alla recinzione. Inizialmente sembrava non dovesse parlare con i giornalisti, poi si è intrattenuto spiegando a braccio del nuovo corso legato al contenimento del monte ingaggi. "Senza criticare quanto fatto fino ad oggi, ma i soldi devono essere spesi bene e non buttati via. Non abbiamo un budget ridotto, semplicemente prima li abbiamo spesi stupidamente e ora vorremmo fare qualcosa di diverso", ha illustrato.

Lo Spezia quest'anno potrebbe costare complessivamente 13 milioni di euro e più della metà di questa cifra verrebbe coperta dal socio unico. "Diciamo che abbiamo aggiustato il modo di pagare i giocatori - continua Volpi - Io capisco che ci sia chi deve scrivere Volpi vende, non ho niente contro i giornali. Ma alla Spezia ci troviamo bene, vorrei solo che la città capisse cosa stiamo facendo. Non parlo neanche di riconoscenza, solo di rendersi conto. Chi spende più dello Spezia quest'anno?", si rivolge al fidato Micheli che risponde pronto: “Solo Frosinone e Parma direi”.
Neanche l'affare Giannetti - costato caro per sei mesi di prestito e una manciata di presenze - ha tolto la voglia di investire sul mercato a sentire Volpi. "Se ci fosse un giocatore indispensabile, noi abbiamo la possibilità di arrivarci. Se serve, basta che la dirigenza mi chiami e lo compriamo. Sapendo che nel calcio se prendi i due migliori del campionato non è detto che rendano come tali, perché poi ci sono tanti altri fattori che entrano in gioco. Nella pallanuoto invece sì", è il parallelo non parallelo che Volpi ama fare da sempre.

La dirigenza del club, così come il tecnico Fabio Gallo e il diesse Gianluca Andrissi (che incontra Volpi per la seconda volta), parlano di salvezza e di 51 punti da raggiungere al più presto. Ma per Volpi, almeno nel lungo periodo, "la serie A è ancora un obiettivo? Certo. Voglio vincere sempre, anche a scopa come sapete. In Croazia ci siamo riusciti (con il Rijeka campione, ndr). Diamo fiducia all'attuale dirigenza e alla squadra che non ha niente da invidiare a quella dell'anno scorso.
Se tornerò al Picco? Quando avrò tempo volentieri. Ma vivendo all'estero, mi è più facile vederle in televisione. Però io le vedo tutte le partite. Spal, Carpi e Trapani devono esserci di insegnamento. E' molto più bravo chi, avendo disponibilità, raggiunge il massimo dei risultati spendendo bene che chi spende tantissimo ottenendo meno di quanto poteva".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Video

29/07/2017 - Volpi: "La serie A? E' ancora il nostro obiettivo"


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure