Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 18 Luglio - ore 21.24

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Fatichiamo a innescare le punte negli ultimi metri"

"Gilardino? Non risolverà le nostre difficoltà da solo". Così Fabio Gallo al termine di Cesena-Spezia, ancora una trasferta da zero punto per gli aquilotti. "Meritavamo di più, avanti a testa alta".

"Fatichiamo a innescare le punte negli ultimi metri"

La Spezia - "Fino ai 75 metri abbiamo espresso un ottimo calcio, è negli ultimi metri che fatichiamo ad innescare le nostre punte e dobbiamo migliorare in quello. Gilardino? E' un calciatore straordinario, deve entrare in condizione, ma lui da solo non può risolvere le nostre difficoltà in zona gol, deve essere tutta la squadra a migliorare in fase offensiva". Fabio Gallo si deve tenere in canna l'esultanza per la prima vittoria stagionale. Lo Spezia illude sé stesso e i propri tifosi giocando bene la prima mezz'ora, poi regala un gol al Cesena e non riesce mai ad andare vicino al pareggio se non in un'azione da calcio d'angolo.
"Avremmo meritato qualcosa in più per organizzazione di gioco ed intensità, ma abbiamo pagato a caro prezzo una nostra ingenuità, commettendo tre errori nella stessa azione; poi nel finale abbiamo concesso qualcosa, ma gli equilibri erano ormai saltati ed eravamo tutti in avanti a cercare il pareggio - dice il tecnico - L'intervento su Vignali in area romagnola? Dalla panchina ho visto fallo a favore del mio giocatore, ma non voglio dare l'idea di cercare scuse e così come era avvenuto in seguito al fallo di mano non ravvisato nel finale della sfida di Salerno, o in occasione degli episodi sia a favore che a sfavore con il Bari, preferisco non commentare ed analizzare la prestazione della mia squadra".

"Tanti giovani in campo, non ho paura a puntare su di loro, hanno personalità e stanno benissimo in questa categoria; io non guardo mai alla carta d'identità, preferisco valutare gli allenamenti settimanali e fare le scelte in base all'avversario che si va ad incontrare. Avanti a testa alta, non abbattiamoci, una sconfitta non può ledere tutto quello che abbiamo fatto fino ad oggi, sappiamo qual'è il nostro obiettivo e da lunedì dovremo tornare a lavorare per riprenderci subito quanto lasciato oggi a Cesena".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Come ogni estate, non c'è un giorno senza sagre. Che ne pensate?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News