Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16 Gennaio - ore 22.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Contenti di aver ricreato questo entusiasmo"

Duecento persone alla cena di Natale dello Spezia Calcio, quest'anno senza patron Volpi. Angelozzi: "Lavoriamo per fargli ritornare l'entusiasmo". Corradino: "Lo striscione della Ferrovia è significativo di quello che state trasmettendo".

ieri sera
"Contenti di aver ricreato questo entusiasmo"

La Spezia - "Dobbiamo mantenere alta la concentrazione, abbiamo davanti quattro partite veramente importanti per poi finalmente ricaricare le batterie. Presto per fare bilanci ma la società è molto soddisfatta del percorso intrapreso sotto la guida del grandissimo Guido Angelozzi che ha organizzato lo staff e tutta la struttura da grande professionista. Un augurio a tutti e forza Spezia". Sul tradizionale palchetto allestito nella maxi-sala del ristorante "La Rada" di Porto Lotti, il primo applauso di una lunga serata di "good vibration" è, nella pratica, un assist del presidente Stefano Chisoli al direttore generale. Un "esempio" che seguiranno un po' tutti quelli chiamati a parlare, davanti a tutti i tesserati, i dipendenti diretti, i collaboratori, ma anche il personale d'accoglienza dello stadio Picco e la stampa cittadina, l'amministratore delegato Luigi Micheli come sempre è telegrafico: "Ringrazio Guido per aver messo in piedi questa struttura che noi riteniamo importante, ma vorrei anche spendere qualche parola per magazzinieri e collaboratori perché una società forte guarda tutto". Un pensiero a Gabriele Volpi, a dieci anni dal suo arrivo, che quest'anno non c'è lo porge per primo Andrea Corradino, ormai storico vice-presidente aquilotto: "Io parlo da spezzino e tifoso: voglio ringraziare Volpi e la proprietà, i dirigenti ma anche i ragazzi che hanno compiuto in questo periodo un piccolo capolavoro: hanno fatto rinamorare la città della squadra di calcio. Lo striscione che è apparso in curva qualche tempo fa è eloquente: si vinca o si perda siamo sempre con voi, è un messaggio importante. Vuol dire che hanno apprezzato quello che state facendo, con impegno e volontà". Alla fine del lotto degli oratori, il più taciturno di tutti finisce per essere proprio Angelozzi: "Io dico grazie a tutti. Se sono ritornato è per Gabriele Volpi, dispiace che non c'è ma noi lavoriamo per fargli ritornare l'entusiasmo che aveva quattro anni fa, quando sono venuto la prima volta". Poi scherza sul serio: "Dipende da noi, i ragazzi stanno festeggiando troppo..., domenica ci aspetta una partita che... ci faranno un culo che ce lo ricordiamo tutto l'anno. Ma auguri a tutti voi!".

La cornice mozzafiato del Golfo dei Poeti che si apre davanti alla grande sala del ristorante, fa da sfondo ad una serata elegante ma anche informale dove i calciatori, chi accompagnato e chi invece in solitaria, si mischiano volentieri al resto del pianeta Spezia, fra foto, presentazioni risate, autografi. C'è anche il sindaco Pierluigi Peracchini, tifoso sì ma anche massimo rappresentante della città, non manca neppure Totò Di Natale, fidato collaboratore di Marino. A rendere l'atmosfera ancor più divertente un mago illusionista che ha creato meraviglia con i suoi numeri di prestigio, girando fra i tavoli dei commensali. Presente ovviamente anche il tecnico Pasquale Marino accompagnato dallo staff tecnico: "Sono contento che il diggì abbia detto che domenica ci fanno il culo, anche perché tanto... giochiamo sabato. Sono felice che abbiamo ricreato questo entusiasmo, vediamo di continuare così e se vinciamo sabato facciamo un'altra cena di Natale visto che tempo ce n'è. Negli ultimi tempi putroppo non siamo riusciti a coniugare prestazione e risultati, ci auguriamo con impegno di fare bene. Fra l'altro ho visto calici di vino abbastanza pieni stasera, quindi i ragazzi possono fare decisamente più chilometri". Capitan Claudio Terzi specifica a Federico Lavalle di essere astemio e, come sempre, molto conciso: "Auguri a chi ci sopporta tutti i giorni". La chiosa è la torta, personalizzata Spezia Calcio ed offerta da ‘La Genuina’ di Flavio Ferrari, si unisce al brindisi finale con l'augurio di arrivare a fine anno con una classifica ancora migliore dell'attuale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Notizie La Spezia










A un eventuale referendum sulla Tav Torino-Lione votereste...































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News