Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 20 Agosto - ore 08.19

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Cancellata Terni, ma che fastidio quel gol preso..."

Gallo si gode la ritrovata vena degli attaccanti ("lo sapevo") e il ritorno del 3-5-2 per blindare il risultato dopo l'inzio con il trequartista. "Ma non ci sediamo sugli allori, a Ascoli servirà carattere".

"Cancellata Terni, ma che fastidio quel gol preso..."

La Spezia - "Dopo Terni poteva crearsi un situazione difficile a livello morale per i miei ragazzi, invece contro il Perugia ho visto buona qualità e grande carattere. Ci ha fatto cancellare velocemente un incidente di percorso come quello del Liberati”. Se la vittoria di sabato è una grande boccata d'ossigeno per lo Spezia, questo ossigeno andrà subito rimesso in circolo. Lo Spezia di Fabio Gallo è atteso domani sera a una sfida molto difficile contro l'Ascoli, terza trasferta consecutiva sul campo di una squadra che gravita nelle zona basse della classifica. Lo scopo è, questa volta, di riuscire a non farsi risucchiare verso il basso come successo a Cesena e Terni.
“Non abbiamo tempo di sederci sugli allori dopo la vittoria contro il Perugia, ma questo vale per tutti – dice il tecnico da Bologna, dove lo Spezia è in ritiro - Non sarà semplice giocare ad Ascoli in uno stadio difficile ma abbiamo l'obbligo di fare il massimo perché ritengo che la squadra stia crescendo e maturando, pur con i suoi passaggi a vuoto. Vorrei una prestazione di spessore sull'aspetto della personalità”.

Turn-over sì, ma a seconda di chi sarà a disposizione. L'idea è quella di confermare il 4-3-1-2 di partenza visto nelle ultime due giornate, che ha fruttato sei reti di cui quattro marcate nei primi 20 minuti di partita. “Siamo stati attenti a non togliere allenamenti ai ragazzi e anche a non intaccare la fase di recupero, adesso è davvero fondamentale riuscire a recuperare energie sia mentali che fisiche. Il tutto gestendo anche le nostre risorse, intendo proprio i giocatori che ho a disposizione”.
Terzi e Lopez tornano dalle squalifiche, Masi, Augello e Giani hanno chiuso con i crampi e uomini come Vignali e Mastinu hanno tirato la carretta anche sabato scorso finendo la partita davvero sfiniti. “Il 4-3-1-2 ci ha dato buone risposte, ma è anche vero che siamo passati di nuovo al 3-5-2 una volta che la partita si era messo in un certo modo e non abbiamo più rischiato niente. Mi prendo ancora del tempo per valutare vedendo anche quali caratteristiche hanno i giocatori che schiererò. Dubbi? Sono quelli legati al recupero ottimale dei giocatori. Da qui a domattina scioglierò gli ultimi dubbi in funzione di come stanno alcuni elementi”.

L'attacco si sblocca ma la difesa concede qualche gol in più in queste due giornate. “Ho visto questi numeri e siamo in linea con le altre squadra. Mi ha fato fastidio subire l'ultimo gol sabato, è vero che era il 94esimo ma è stato un errore di pigrizia che non mi è piaciuto. Il nostro obiettivo è cercare di non subire mai gol. Sapevo che i nostri attaccanti avevano il gol dentro e ora si sono sbloccati quasi tutti. Però dobbiamo dare ancora molto perché lo abbiamo nelle nostre corse”.
Tre punti per guardare in alto, ma basta uno scivolone per doversi coprire le spalle. “E' un campionato livellato, nessuno scappa ma anche dietro sono tutte vicine. Non si può mai mollare, bisogna sempre essere presenti. Compito nostro è cercare di rimanere lontani dalle zone pericolose. E' un campionato difficile per tutti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Ecco lo Spezia 2018/19, che campionato farà?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News