Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Marzo - ore 23.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

“Big Papa“ torna al gol: “Azione bellissima”

Gyasi ha consegnato un punto prezioso allo Spezia a Perugia e potrebbe fare il centravanti contro la capolista Palermo: “Mi sento cresciuto”.

"Partita importante, arriva la capolista"
“Big Papa“ torna al gol: “Azione bellissima”

La Spezia - Si presentano tutti e quattro in batteria: Okereke, Gudjohnsen, Bidaoui e Emmanuel Gyasi. Viaggiano spesso assieme fuori dal campo, dove invece si alternano a seconda delle necessità. In queste settimane è toccato all’italo-ghanese, che a Perugia ha trovato una rete importantissima e meritata. “E’ stata una bella partita, siamo scesi in campo per fare punti e si è visto subito dall’approccio iniziale. Un risultato prezioso”.
Un gol in cooperativa, “Un’azione bellissima perchè Pierini l’ha recuperata e data a Okereke che mi ha servito sulla corsa perfettamente. Abbiamo sfruttato subito le nostre qualità in ripartenza”. Big Papa, come lo chiamano gli amici, ha segnato per la seconda volta e spera di ripetersi contro il Palermo. “E’ una partita importante perché arriva la prima in classifica. Giochiamo in casa e cercheremo di fare punti anche domenica prossima”.

Nel 2018 si è affermato in cadetteria, trovando un salto di qualità che cercava da qualche stagione dopo aver fatto sempre bene in serie C. “E’ stato un bell’anno, in cui sono riuscito a giocarmi le mie chance in serie B con lo Spezia. Mi sento cresciuto, sicuro. Il mio 2019? Sarà perfetto se la squadra continuerà a fare punti e io a segnare”.
Domenica gli potrebbe toccare fare il centravanti come a Padova. “Dove il mister mi chiede di giocare io cerco di dare il massimo sempre. Io mi trovo bene anche lì visto che ci ho giocato sia nel settore giovanile che nelle altre esperienze in prestito. La classifica? Non pensiamo a questo, pensiamo solo partita dopo partita. Cerchiamo di andare in campo a fare il nostro meglio e fare più punti possibili”.

Vive con Okereke, compagno di casa e amico fraterno. “L’unica macchia della partita è stato il suo infortunio, stava facendo una grandissima partita. Speriamo che non sia niente di grave. A casa? No, non parliamo solo di calcio (ride, ndr)”. Mancherà là dietro Claudio Terzi, capitano e giocatore carismatico. “Il capitano è importantissimo per noi ma ci sono compagni che possono sostituirlo. Partiamo per fare una buona gara e muovere la classifica”.

Andrea Bonatti

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News