Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 23 Marzo - ore 18.28

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Aspettiamo prima di appendere striscioni che non giovano alla città"

Un lettore: "Siamo dove siamo grazie all'impegno di tutti, in Italia c'è la presunzione d'innocenza".

lettere a cds
"Aspettiamo prima di appendere striscioni che non giovano alla città"

La Spezia - "Apprendo dai media che esponenti della Curva Ferrovia hanno volutamente prendere le distanze dalla dirigenza coinvolta nella vicenda dei calciatori stranieri arrivati in Italia tramite l'Accademia di Abuja, manifestando il loro disappunto con striscioni comparsi in Piazza Europa. In Italia nessuno è colpevole sino a prova contraria eppure oggi si vogliono prendere distanze da persone che non sono state condannate, ma che sono oggetto di un'inchiesta che definirà in seguito eventuali responsabilità.
Voglio ricordare, con forza, dove eravamo qualche anno fa (giocavamo contro il Ciriè...), dove siamo oggi e cosa siamo oggi. Certo grazie all'impegno di tutti: della società, dello staff, dei calciatori e non ultimo del pubblico (in primis la Curva Ferrovia) siamo dove siamo ed abbiamo conquistato il rispetto dell'Italia sportiva. Per quanto sopra chiedo con forza di attendere gli sviluppi della magistratura prima di esporre striscioni che non fanno bene alla città al calcio ed alla squadra.
FORZA SPEZIA SEMPRE!"

Massimo Pegazzano

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News