Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 21 Ottobre - ore 19.29

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Zanicotti (Lega): "Sindaci hanno il diritto di rifiutare accoglienza"

Zanicotti (Lega): `Sindaci hanno il diritto di rifiutare accoglienza`

La Spezia - "Leggo, con crescente sconcerto, che solo quattro comuni della nostra provincia, Levanto, Lerici, Ameglia e Castelnuovo Magra, hanno detto no, con diverse motivazioni, ad ospitare profughi nei centri di accoglienza straordinaria. Quasi tutti gli altri, il capoluogo di provincia in testa, si sono dichiarati disposti ad ospitarli senza nulla eccepire". Così il segretario provinciale della Lega Nord Fabrizio Zanicotti, che aggiunge: "L’ultimo Consiglio dei Ministri, avrebbe dovuto emanare un decreto in cui si disponeva la ripartizione degli immigrati secondo la proporzione di 25 ogni 1000 abitanti, a fronte di una compensazione economica volta ad aiutare i comuni e ad incentivare l’operazione: nessuno di questi provvedimenti è stato preso e i sindaci, abbandonati a se stessi, per coprire le spese necessarie ad ospitare i nuovi arrivi, dovranno tagliare le prestazioni ai residenti. Fino a quando i comuni saranno in grado di fronteggiare una situazione del genere?
Molti di essi, in tutta Italia, hanno già giustamente negato il loro consenso ad attivare il sistema di protezione per i richiedenti asilo e i rifugiati, consapevoli che la permanenza di questi nei loro territori, è destinata a protrarsi per lungo tempo, a causa della durata eccessiva e intollerabile delle pratiche di respingimento gestite dalla giustizia ordinaria. Nei primi sette mesi dell’anno, sono giunti in Italia 144.000 potenziali richiedenti asilo, con una forte escalation (22.000 nel 2013, 66.000 nel 2014, 103.000 nel 2015) che non accenna a fermarsi. I sindaci che, a cuor leggero, hanno dato il loro assenso a favorire l’invasione dei loro territori, dovrebbero onestamente informare i cittadini dei sacrifici che saranno chiamati a sopportare in termini di minori servizi e maggiori tasse. Il rifiuto all’accoglienza senza controllo e indiscriminata, è un sacrosanto diritto finchè non si realizzerà una seria ed efficace politica di respingimenti e finchè questo governo debole, sottomesso e inconsistente nelle trattative internazionali, non riuscirà a far valere le nostre ragioni".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure