Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Agosto - ore 16.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Vattuone (Pd): "Abbiamo tradito l'elettorato, ma guai a cadere nel logoramento interno"

Vattuone (Pd): `Abbiamo tradito l´elettorato, ma guai a cadere nel logoramento interno`

La Spezia - "Di fronte ai risultati dei ballottaggi per l’elezione del sindaco a Genova e alla Spezia, prendiamo atto di una pesante sconfitta. Una sconfitta che ci deve condurre subito a una riflessione a 360 gradi, attenta, obiettiva e senza risparmiarci.
Ai candidati sindaci che abbiamo sostenuto in questa campagna elettorale va il nostro ringraziamento e apprezzamento per l’essersi messi in gioco con generosità, in una sfida che appariva difficile fin dall’inizio. Ai sindaci neo eletti l’augurio di buon lavoro e la promessa che da parte nostra ci sarà sin dal primo giorno un’opposizione ferma e costruttiva.". Vito Vattuone, segretario regionale PD Liguria, commenta i dati emersi dalle urne, acclarando una forte richiesta di cambiamento da parte dei cittadini e il fatto che il più delle volte chi governa paga pegno. "La capacità di rispondere ai bisogni quotidiani e di proporre idee e contenuti di un progetto virtuoso per il futuro deve essere centrale nella nostra proposta, da oggi in poi. Il confronto e la critica con la cittadinanza devono diventare un nostro punto di forza. Evidentemente non siamo stati capaci in questa campagna elettorale di dare le risposte che i cittadini si attendevano da noi. Il Partito Democratico regionale ha le forze per reagire, ma deve analizzare seriamente i motivi della sconfitta e soprattutto evitare qualsiasi tentativo di logoramento interno. Oggi dobbiamo essere più uniti che mai nel difendere i nostri principi e nel disegnare un'alternativa di governo locale credibile, seria, condivisa e percepita dai cittadini. Dobbiamo tornare ad essere il punto di riferimento di quell'area vasta di elettorato di centro sinistra che, evidentemente, abbiamo deluso. Potremo farlo se a partire da oggi lavoreremo uniti in questa direzione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure