Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 28 Maggio - ore 14.17

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Sisma: il Pd raccoglie generi e fondi, la Lega invita a donare il sangue

I partiti si mettono in moto per aiutare le popolazioni colpite dal drammatico terremoto del Centro Italia.

Sisma: il Pd raccoglie generi e fondi, la Lega invita a donare il sangue

La Spezia - Non solo Rifondazione comunista (leggi qui), con la raccolta di generi di prima necessità, si è attivata per aiutare le popolazioni del Centro Italia sconvolte dalla catastrofe naturale del terremoto che nella notte di ieri, con le scosse delle 3.36 e delle 4.33, ha raso al suolo interi paesi appenninici.
Anche le altre forze politiche si stanno mobilitando per dare una mano.

Il Partito democratico provinciale della Spezia, profondamente addolorato, si attiva mettendo a disposizione le proprie sedi e i propri militanti per iniziare una raccolta di fondi e generi di prima necessità.
Già a partire da domani, giovedì 25 agosto, sino a domenica 28 dalle 9 alle 23, all’interno della “Sagra del muscolo” del Limone verrà allestito uno spazio destinato alla raccolta di generi alimentari in scatola, pannolini e alimenti per l’infanzia e prodotti per l’igiene personale.
Da lunedì la raccolta proseguirà in alcune sedi dei circoli Pd della provincia.
Inoltre il partito di Via Lunigiana promuove la raccolta fondi lanciata dal nazionale. Queste le coordinate bancarie: Iban: IT96H0103003200000006365314 - Bic: PASCITMMROM - Partito democratico, Raccolta fondi per terremoto - Via Sant'Andrea delle Fratte 16 00187 Roma.

Anche il gruppo consiliare della Lega Nord della Liguria interviene annunciando la possibilità di aprire una raccolta fondi e invitando la popolazione ad andare a donare il sangue a favore delle centinaia di feriti presenti negli ospedali del Centro Italia.
"Uno choc e un enorme dolore. Dalle località del Lazio e delle Marche, colpite dal terremoto di stanotte, arrivano ogni ora notizie drammatiche. Le immagini in tv sono sconcertanti. Sincere condoglianze alle famiglie delle vittime, piena solidarietà, vicinanza e massimo aiuto per la popolazione, coinvolta nel tragico disastro. I danni sono incalcolabili. C'è bisogno dello sforzo di tutti. Cogliamo l'occasione - aggiungono i consiglieri del Carroccio - per raccogliere l'appello di andare a donare il sangue, ma siamo anche pronti a contribuire ad una raccolta fondi per dare un concreto aiuto ai terremotati laziali e marchigiani. Un ringraziamento ai soccorritori liguri, che sono già partiti e a quelli che partiranno per le zone colpite dal sisma".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Mimmo Di Carlo in scadenza di contratto, vorreste vederlo ancora sulla panchina dello Spezia?
56,3% 
43,7% 






























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure