Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Febbraio - ore 21.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Sindaci Pd per Minniti segretario: "Candidatura autorevole"

Ufficializzato il sostegno all'ex ministro da parte di una gran parte di primi cittadini spezzini.

verso il congresso, ancora spaccati
Sindaci Pd per Minniti segretario: "Candidatura autorevole"

La Spezia - Minniti? Zingaretti? O qualche altro outsider? Il Partito Democratico viaggia verso il congresso col solito carico di divisioni che si riverberano anche nelle province. E mentre qualche giorno fa un gruppo di giovani democratici, capitanati dall'ex consigliere comunale Iacopo Montefiori, ha dato il la al sostegno della candidatura a segretario dell'attuale governatore della Regione Lazio, si muovono anche i supporters dell'ex ministro. "In questo momento, ha bisogno di essere attraversato in modo vero e significativo da una quantità di riflessioni sui temi che disegnano il futuro della nostra società e delle nostre comunità italiana, europea e mondiale. Il periodo storico che stiamo attraversando è estremamente complesso e abbiamo bisogno di affrontare i sovranisti e la destra italiana ed europea con grande forza ed unità. Di fronte a noi c’è un governo pericoloso, fatto di propaganda e zero fatti, che sta mettendo realmente a rischio il futuro degli italiani. Contestualmente, a livello europeo, la prossima sfida sarà tra chi vorrà distruggere l’Europa e chi, invece, vorrà essere protagonista nella globalizzazione con un’Europa unita e più forte. Ci attendono grandi battaglie nei prossimi mesi dalle elezioni amministrative alle europee. Per questo il congresso del Partito democratico non può parlare esclusivamente al suo interno, risolvendosi in una diatriba tra parti contrapposte. E’ necessario mettere in campo un’opposizione forte, un progetto di alternativa culturale, riformista e di popolo alla destra populista. Riteniamo che non possiamo affrontare questa fase con una contrapposizione personalistica, ma abbiamo bisogno di individuare un profilo forte e autorevole contro l’incompetenza e l’estremismo giallo verde. Crediamo pertanto che Marco Minniti, figura dal netto profilo democratico, potrebbe essere la figura giusta per guidare il nostro Partito".
 
Il documento porta la firma di Alessandro Silvestri, sindaco di Luni, Daniele Montebello, sindaco di Castelnuovo Magra, Emiliana Orlandi, sindaco di Arcola, Fiorenzo Abruzzo, sindaco di Vezzano Ligure, Fabrizia Pecunia, sindaco di Riomaggiore, Vincenzo Resasco, sindaco di Vernazza, Andrea Da Passano, sindaco di Framura, Giorgio Bernardin, sindaco di Bonassola, Ilario Agata, sindaco di Levanto, Simone Sivori, sindaco di Zignago, Pietro Mortola, sindaco di Carrodano, Mario Scampelli, sindaco di Calice Al Cornoviglio, che seguono la strada tracciata dalla deputata Raffaella Paita. Mancano all'appello di fatto soltanto Paola Sisti, sindaco di Santo Stefano e Emanuele Moggia, primo cittadino di Monterosso che tuttavia non è affatto espressione Pd essendo stato eletto, fra i primi, con una lista civica. Per il resto gli altri comuni spezzini sono guidati dal centrodestra. Di certo la mozione Zingaretti sarà sostenuta anche dall'ex guardasigilli Andrea Orlando: "Nel suo percorso Minniti ha sempre dimostrato forza, autorevolezza e grandi capacità all’interno della sinistra e del campo democratico, fuori da schemi precostituiti. Inoltre abbiamo bisogno di rendere i territori protagonisti della ripartenza. Dal riformismo concreto delle città può nascere l’alternativa e Marco è stato un riferimento per tanti Sindaci italiani.  Un curriculum che viene da lontano quello di Marco Minniti, persona di grande onestà intellettuale e una risorsa vera per il Partito Democratico e per il Paese. La candidatura di Minniti alla guida della Segreteria Nazionale del Partito rappresenta la possibilità di un rilancio e un rafforzamento vero del centro sinistra, quello che si aspettano da noi elettori e ex elettori".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News