Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 23 Gennaio - ore 13.37

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Sì unanime alla mozione del grillino Vistori contro la carenza di personale in Asl

Sì unanime alla mozione del grillino Vistori contro la carenza di personale in Asl

La Spezia - Una azione sinergica che coinvolge il gruppo consiliare in Regione Liguria, quello della Spezia e quello di Sarzana e che mira a denunciare le gravi carenze di personale nel nostro sistema sanitario e a tentare di porvi rimedio nel più breve tempo possibile.
"Senza mezzi termini, oggi più che mai, ci schieriamo al fianco degli operatori sanitari, che oggi lavorano in condizioni di stress pesante, sobbarcandosi, per senso di responsabilità, carichi di lavoro massacranti e dei pazienti, che hanno il diritto ad accedere a servizi di qualità ed in tempi accettabili", affermano Francesco Battistini, consigliere regionale M5S,
Fabio Vistori, consigliere comunale M5S della Spezia, e Valter Chiappini consigliere Comunale pentastellato di Sarzana all'indomani dell'approvazione all'unanimità della mozione presentata in consiglio alla Spezia da Vistori per richiedere personale infermieristico, e per indire un consiglio straordinario alla presenza dell'assessore Viale, incassando la sottoscrizione dell'atto anche da parte della maggioranza.

"Le nostre iniziative sulla necessità di incrementare il personale operativo partono, già all'inizio dell'estate scorsa. Abbiamo iniziato, in Regione Liguria, con la richiesta di Battistini - affermano - per avviare percorsi concorsuali volti ad assumere infermieri nelle cinque Asl liguri, visto il numero di unità piuttosto risicato. Abbiamo proseguito, sullo stesso fronte, pochi giorni fa, con la mozione, purtroppo bocciata, per richiedere lo sblocco dei nulla osta per il trasferimento degli infermieri, vincitori del concorso di mobilità ed oggi bloccati nelle aziende di appartenenza. Ora ci attendiamo che un risultato simile avvenga anche per la mozione presentata da Chiappini a Sarzana. In questo modo - concludono - faremo sentire la voce di un territorio unito e compatto per richiedere servizi sanitari finalmente in linea con le aspettative ed i diritti minimi dei cittadini".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure