Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Gennaio - ore 18.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Sex tape di Belen e fake news, Orlando da Costanzo

Sex tape di Belen e fake news, Orlando da Costanzo

La Spezia - Un quarto d'ora d'intervista ieri sera a Maurizio Costanzo Show per il ministro della Giustizia Andrea Orlando. L'esponente Pd spezzino, interrogato in apertura ti trasmissione dal padrone di casa, ha enumerato alcuni successi della sua ormai quadriennale esperienza in Via Arenula, dalla legge sugli ecoreati a quella contro il caporalato, passando per il concorso che aprirà le porte delle cancellerie a tante giovani leve. Impossibile non toccare il gettonatissimo tema delle fake news. "L'idea di un tribunale della verità mi preoccupa - ha detto Orlando -. Mi fa paura una sorta di magistratura della verità. Sarebbe un rimedio peggiore del male. Meglio è trovare gli anticorpi all'interno della rete stessa, organizzare una capacità di reazione tempestiva alle notizie false. Basta controllare un attimo, e scopri che arrivano da account anonimi, da server di altri paesi... certo, la legge può fare di più, per esempio punendo i responsabili di certe piattaforme". Il ministro ha inoltre ricordato che "reati come la diffamazione o l'ingiuria restano tali anche se si verificano in rete, invece che in piazza". Tanto per sottolineare che internet e social non sono cosa da 'liberi tutti'.

Sempre in materia di grane informatica è intervenuta Belen Rodriguez, ricordando con amarezza che il suo sex tape giovanile è ancora online. "Un uomo perfido ha pubblicato quel video, io mi sono rivolta alla Polizia postale ma ancora non è stato tolto. Saranno almeno sei anni che è stato diffuso. Uno può anche rivolgersi alla Polizia, ma non c'è assolutamente nessun risultato", ha protestato affiancata da sorella e fratello. "Oggi - ha replicato Orlando - c'è una legge che consente di perseguire reati di questo tipo. Sei anni fa non c'era e non è possibile applicare la retroattività".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Palladino e Mora in rampa di lancio: quale giocatore dovrebbe fare spazio in lista A?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure