Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Agosto - ore 22.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Rosson: "Non prendo ordini da figure intermedie, scriva la Meloni"

Replica immediata dell'ex coordinatore di FdI ai taccuini di Cds: "Mi hanno destituito perché troppo di destra in un partito che sta cambiando. Nessun diktat sulle partecipate, da Roma mai ricevuto nemmeno una mail".

Rosson: `Non prendo ordini da figure intermedie, scriva la Meloni`

La Spezia - "Giorgia Meloni non mi ha mai telefonato o scritto una mail indicandomi in Nadia Anselmo il candidato assessore per Fratelli d'Italia. Trovatemi dei documenti, dei messaggi, delle telefonate che mi smentiscano". La verità di Alessandro Rosson arriva a breve giro di posta dopo la conferenza stampa organizzata dai consiglieri comunali e regionali del partito dell'ex candidata alla poltrona di sindaco di Roma. Il professionista di Bonassola se la prende con chi lo accusa di aver gestito in modo personalistico la fase successiva al voto, non perorando la causa della consigliere di opposizione a Levanto: "Sorrido a vedere presente Balleari, mai visto in campagna elettorale, ma anche altri che qui non sappiamo neanche chi siano - attacca l'avvocato della riviera -, mai stati ad un banchetto a differenza nostra che ci siamo impegnati per quasi due mesi fianco a fianco al sindaco. Curioso che ci siano tutti questi genovesi a Spezia: devono sapere che qui decidono gli spezzini, non loro".

Ma allora perché siamo arrivati a questo punto?
"L'assessore designato ero io. Ma ho deciso che, essendo l'urbanistica una delega delicata e di altissima competenza, avrei fatto meglio a scegliere un profilo preparato, al di sopra di ogni discorso. Il curriculum vitae di Sorrentino parla da solo, è pensionata e quindi graverà molto meno sulle casse comunali; mentre Anselmo di mestiere fa la ragioniera e non riesco a capire che cosa c'entra con quel settore. Ho scavalcato qualcuno? Non prendo ordini da figure intermedie e da chi, come Rosso, non conosce affatto Spezia e infatti qui in campagna elettorale non si è mai visto. Lui ha fatto ottime cose a Genova, io a Spezia. E ho 120 iscritti che la pensano come me".

E a chi l'accusa di essersi accordato per la presidenza di Spezia Risorse cosa risponde?
"Partiamo dal presupposto che quelle scelte si decidono in assemblea e che io, fino a prova contraria, oggi sono titolare del mio studio legale e niente altro. Non ho mai ricevuto un posto nè quando ero nell'Msi, nè dopo con Alleanza Nazionale. Ho speso anzi dei soldi di tasca mia per la campagna, duemila euro a fronte dello zero assoluto arrivato da Roma. Dopo di che nessun diktat lavorativo dalla nuova coordinatrice. Se la Meloni dovesse invece mandare una nota ufficiale nella quale vieta che uno dei nostri accetti la presidenza di una partecipata, allora è un altro conto: ma non lo farà".

Scusi ma allora perché l'hanno destituita?
"Perché sono troppo di destra e si cerca un processo per cambiare il partito, in un'ottica democristiana. D'altra parte tanti di loro, Rosso in testa, vengano da quella parte. E' successo lo stesso per Spinaci e Sartori a Genova. Ma il nostro è un vero elettorato di destra e la loro avanzata si fermerà".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure