Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 07 Dicembre - ore 23.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Referendum, Giachetti all'Allende: "Non ascoltiamo i sondaggi: possiamo farcela"

Referendum, Giachetti all´Allende: `Non ascoltiamo i sondaggi: possiamo farcela`
La Spezia - Ieri sera un Centro Allende affollato ha accolto l'onorevole Roberto Giachetti che ha parlato delle ragioni del sì al referendum costituzionale di domenica prossima.
Prima dell'intervento del vice presidente della Camera hanno preso la parola due ragazzi, Luca Ribaditi, membro di Giovani per il sì, ed Elia Sarpi, segretario del circolo Giovani democratici di Santo Stefano Magra.
Insieme a loro il commissario regionale del Pd, David Ermini, e il sindaco Massimo Federici che, di fronte a una platea di concittadini, ha ricordato come gli italiani abbiano "saputo nel corso della storia democratica dare risposte a importanti quesiti referendari scegliendo sempre diritti e libertà".
Giachetti, non ha tradito le aspettative raccontando in maniera chiara, quasi come la lettura di un libro, la riforma costituzionale, dalla abolizione del bicameralismo paritario, passando alla Riforma del titolo V.
Non sono mancate battute polemiche sulle comparsate di Berlusconi e Calderoli, colpevoli di aver voluto la riforma stessa salvo poi essersene dimenticati in fretta, facendo ora una battaglia su temi come la deriva autoritaria "che sfiorano il ridicolo". Si è soffermato poi più volte sull'incapacità di capire perché proprio D'Alema, firmatario di una riforma e della stessa bicamerale, ora rischi di favorire l'affermazione di "argomenti che il giorno dopo il referendum alla vittoria del no non consentirebbero a questo Paese di guardare avanti con altre riforme". Giachetti ha chiuso con un appello ai presenti, alla gente che vive una vita meno visibile dei politici e per questo, in un momento di anti politica, più credibile: "Siete voi la vera forza di questi giorni. Avete una grande responsabilità, quella di cercare di parlare con tutti. Sono felice di essere venuto. Mettiamocela tutta Spezia. Non ascoltiamo i sondaggi: possiamo farcela".
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure