Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 02 Dicembre - ore 22.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Raffaelli e Erba a Frascatore: "Basta diatribe politiche"

a proposito di tpl

La Spezia - "Il collega Frascatore sembra ignorare cosa stia accadendo: abbiamo avanzato una proposta consapevoli proprio delle risorse che sono state stanziate dal Governo sul tpl. Oggi sentiamo l’esigenza di dover risolvere i problemi, poco ci importa di mettere la bandierina sul tavolo all’interno della solita dialettica politica. Non è il momento delle polemiche.
Ma se veniamo chiamati in causa allora evidenziamo volentieri a Frascatore le risorse del Governo che lui stesso chiede di indicargli". Così Marco Raffaelli e Luca Erba, consiglieri comunali del Pd replicano all'esponente totiano: "Il Ministero dei Trasporti, con la Ministra De Micheli, ha stanziato nel Decreto di Agosto 300 milioni per le Regioni e 150 milioni per i Comuni, per il potenziamento del trasporto pubblico locale ed il servizio scuolabus. Regioni come l’Emilia Romagna e la Campania hanno già cominciato ad usufruirne per coinvolgere le aziende private nel servizio di trasporto pubblico locale, e garantire così il rispetto delle prescrizioni sanitarie. Sono stati messi in moto centinaia di mezzi.
Per rendere chiaro al collega cosa sta accadendo in quei territori: nei momenti critici, perché di maggior affluenza, come ad esempio l’uscita degli studenti dalle scuole, all’autobus pubblico si fanno seguire dei pullman privati, in modo da distribuire l’utenza e consentire il rispetto delle distanze sui mezzi. Una cosa concreta, una strada da intraprendere velocemente".

Continuano i due consiglieri 'dem': "Rimaniamo stupiti dalle dichiarazioni di coloro che dovrebbero conoscere le risorse che sul settore vengono impiegate, e dovrebbero essere consapevoli che lo stesso Presidenti Toti, loro leader politico, nei giorni scorsi, rispondendo alle opposizioni in Regione che ponevano la medesima problematica, ha confermato di voler attingere a quelle risorse e mettere a disposizione del tpl i mezzi privati, andandosi così ad allineare alle altre Regioni. Consigliamo quindi di cessare le diatribe politiche, raccogliere i suggerimenti sensati che giungono ed adoperarsi per risolvere i problemi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News