Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 20 Settembre - ore 22.35

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Quattro nuovi spezzini a Roma, parte la nuova legislatura

Pucciarelli al Senato, Paita, Viviani e Gagliardi alla Camera. Primi commenti e prime foto sui social.

Quattro nuovi spezzini a Roma, parte la nuova legislatura

La Spezia - Stefani Pucciarelli al cospetto di Giorgio Napolitano, mentre Lorenzo Viviani, Manuela Gagliardi e Raffaella Paita hanno trovato Roberto Giachetti a condurre la prima giornata di lavoro della XVIII legislatura. Quattro esordi tra Montecitorio e Palazzo Madama per gli altrettanti rappresentanti spezzini eletti alle scorse elezioni politiche. Ai quali si aggiunge, ovviamente, Andrea Orlando, eletto nel collegio di Parma e Piacenza, ma più che esperto di piazze politiche romane.

Al Senato è l'ex presidente della Repubblica a gestire la costituzione dell'ufficio di presidenza provvisorio, la costituzione della giunta provvisoria per la verifica dei poteri e la proclamazione dei senatori subentranti e la prima votazione per l'elezione del presidente. Un'attesa fumata nera: 312 schede bianche e cinque voti dispersi. Alla Camera invece è Giachetti, in qualità di vicepresidente più anziano per elezione tra quelli della legislatura precedente ad annunciare la composizione dell'ufficio di presidenza provvisorio (Fraccaro, Schullian, Cirielli e Gregorio Fontana). Nella prima votazione per l'elezione del presidente nessun deputato ha conseguito la maggioranza necessaria dei due terzi dei componenti la Camera. In corso la seconda votazione: la maggioranza richiesta è dei due terzi dei voti computando tra i voti anche le schede bianche; dopo il terzo scrutinio sarà sufficiente la maggioranza assoluta dei voti.

Sui social le prime foto dei neo rappresentanti spezzini. "Oggi mi sono accreditata alla Camera dei Deputati e domani inizierà questa nuova e bellissima esperienza. Non ho molto da dire. Solo che cercherò di essere all’altezza del ruolo e che mi impegnerò al massimo", scriveva ieri Paita. "Comincia oggi ufficialmente la XVIII Legislatura: è con grande onore e responsabilità che rappresenterò i liguri e gli italiani alla Camera dei Deputati", il commento dell'ex vicesindaco Gagliardi che si lascia immortalare mentre vota per la prima volta.
"Si comincia! È il primo giorno della nuova legislatura: abbiamo iniziato a votare per il presidente del Senato. La Lega c’è con il suo leader Matteo Salvini", sprizza entusiasmo la senatrice Pucciarelli che non resiste a pubblicare una foto del suo segretario di partito. Decisamente più poetico Viviani: "Oramai è storia! Un pescatore, figlio e nipote di un pescatore, ed orgoglioso di esserlo, è entrato a Montecitorio!".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News