Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Febbraio - ore 23.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Pucciarelli: "Decreto Minniti applicato ma non sufficiente. Quando andremo al governo..."

Pucciarelli: "Decreto Minniti applicato ma non sufficiente. Quando andremo al governo..."

La Spezia - “Il Comune della Spezia ha recepito il Decreto Minniti sulla sicurezza urbana. Così ieri è stato applicato per la prima volta il cosiddetto 'Daspo urbano' ad un richiedente asilo, ospite di un centro di accoglienza in città, che secondo gli agenti della polizia locale stava svolgendo l’attività di parcheggiatore abusivo. I nuovi strumenti messi a disposizione dal Ministero dell’Interno ai sindaci non appaiono sufficienti per risolvere i problemi, ma sono sempre meglio di niente. Fino a quando non saremo noi al Governo, occorre prendere ciò che passa il convento". Così Stefania Pucciarelli, consigliere regionale Lega Nord Liguria, commenta il fatto di cronaca di cui vi abbiamo raccontato ieri (leggi qui): "Auspichiamo quindi che anche Genova e gli altri comuni della Liguria, in particolar modo quelli amministrati da una giunta di centrodestra, recepiscano il Decreto Minniti e provvedano ad emettere i cosiddetti “Daspo urbano” per i vari parcheggiatori abusivi, mendicanti molesti, lavavetri etc. che disturbano la quiete delle persone e sono in parte responsabili del degrado nelle nostre città".

"Ricordo, in sintesi, che l'ordine di allontanamento- ribadisce Pucciarelli - cessa la sua efficacia trascorse 48 ore dall'accertamento del fatto. In caso di reiterazione, il Questore può disporre per un periodo non superiore a 6 mesi il divieto di accesso ad una o più delle aree cittadine. La durata del divieto di accesso non può essere inferiore a 6 mesi e superiore a 2 anni, se il responsabile è persona con precedente infraquinquennale (anche se si tratta di sentenza confermata in appello) per reati contro la persona o il patrimonio. Se si tratta di minorenne, il Questore ne dà notizia al Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News