Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Febbraio - ore 21.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Provinciali, De Paoli tira le orecchie alla Lega spezzina: "Macroscopica disorganizzazione"

post voto
Provinciali, De Paoli tira le orecchie alla Lega spezzina: "Macroscopica disorganizzazione"

La Spezia - "Credo che molti di noi leghisti e cittadini del territorio, non abbiano più dubbi: la segreteria provinciale della Lega spezzina è molto più attenta a criticare ciò che fa il consigliere regionale del territorio Giovanni De Paoli piuttosto che fare quadrare i conti quando in concreto serve, dimostrando cosi una macroscopica incapacità politica". Lo sostiene con forza il consigliere regionale Lega Nord Liguria-Salvini e consigliere comunale di Varese Ligure a commento del risultato delle elezioni provinciali. La lega non ha ottenuto neanche un seggio e in merito De Paoli prosegue: "Mentre io sono impegnato tutti i giorni a occuparmi della soluzione dei problemi della Regione e in particolare della provincia spezzina, facendo approvare in Consiglio regionale proficui provvedimenti nell’interesse dei cittadini, come ad esempio, tra gli altri, la legge sul baratto amministrativo, chi è al vertice della Lega spezzina non perde occasione per portare avanti sterili battaglie personali anche contro il sottoscritto".

"In questo caso - prosegue De Paoli -, un appuntamento importante per la Lega di Salvini, non sono stato neanche reso partecipe della tornata elettorale. In nessun modo, di conseguenza, considerato che l’esito della votazione ha visto zero candidati del nostro partito eletti in Provincia, si può parlare di “ felicità “ della Lega come ha fatto il Segretario spezzino. In realtà, ne potevamo eleggere tranquillamente almeno due. Il fatto che il centrodestra abbia vinto e che nessun consigliere leghista sia stato eletto in Provincia non appare senz’altro un successo, a livello locale, per il partito di Matteo Salvini. I risultati e ciò che avremmo potuto ottenere parlano da soli".
In democrazia, quando si ottengono questi insuccessi, si deve avere l’onestà intellettuale di riconoscere la propria incompetenza e quindi il Segretario provinciale dovrebbe rimettere l’incarico nelle mani degli iscritti al partito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News